Sophia Floersch, le dimissioni dopo l'incidente in Formula 3: "Torno a casa. Inizia una nuova vita"

Motori

La 17enne pilota tedesca, vittima di un pauroso incidente nel corso del Gran Premio di Macao di Formula 3, torna a casa. Lo ha annunciato con un post su Facebook: "Ho celebrato il mio secondo compleanno il 18 novembre scorso. Ora inizia una nuova vita"

INCIDENTE FLOERSCH: COLPA DEI DISSUASORI?

IL GIORNO DELL'OPERAZIONE

Dopo lo schianto, l'intervento e il sollievo, i progressi di Sophia Floersch, la pilota tedesca protagonista di un bruttissimo incidente nel GP di Macao in F3, sono sempre più evidenti. Lo ha confermato lei stessa tramite un post sul suo account ufficiale Facebook, annunciando la notizia che tutti gli appassionati si auguravano: "Oggi torno a casa. Sono davvero felice di rivedere tutti i miei familiari e i miei amici nei prossimi giorni. Sono ancora sopraffatta da tutto l’affetto che ho avuto da ogni parte del mondo da voi fans". Poi i ringraziamenti: "Un grande grazie da parte mia va a tutta la gente di Macao, specialmente i ragazzi in ospedale, Dr Lau, Dr. Chan, Mr. Lei Wai Seng, Maria Elisa Goncalves, Angel Sulanir Goncalves Pacheco e tutte le splendide infermiere, l'intera organizzazione del GP di Macao, Patrick, il dottor Ceccarelli, la Hwa AG e la Mercedes che hanno fatto un lavoro perfetto anche solo aiutando amichevolmente in ogni modo. Io ho celebrato il mio secondo compleanno il 18 novembre 2018 qua a Macao. Ora inizia un nuovo capitolo e non vedo l’ora. Concentriamoci sul 2019".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche