Supersport a Navarra: ottava perla di Aegerter, altro podio per Bernardi

supersport

Edoardo Vercellesi

aegerter navarra

Aegerter vince una Gara 2 interrotta con bandiera rossa. A podio ancora una volta Odendaal e Bernardi, quarta piazza per Caricasulo

Gara 2 della Supersport a Navarra riprende lo stesso copione del sabato: è nuovamente Dominique Aegerter a trionfare, nonostante le difficoltà di superare uno Steven Odendaal partito forte e rimasto al comando per buona parte della corsa. Dopo due terzi di gara lo svizzero trova il varco per infilarsi, prendendo la testa poco prima dell’esposizione della bandiera rossa per la caduta di Borja Gomez alla curva uno. Aegerter sale così a otto vittorie in stagione e porta il suo margine in classifica a quarantasette punti.

 

Per Odendaal arriva un altro secondo posto, il massimo possibile alla luce dello strapotere dimostrato dal suo rivale nel corso del weekend. Luca Bernardi si conferma terzo, completando un podio uguale a quello di Gara 1. La medaglia di legno va a Federico Caricasulo, che può festeggiare il miglior risultato in stagione confermando il passo in avanti compiuto da quando è salito sulla Yamaha di Motoxracing.

 

Il suo ex-compagno di squadra Jules Cluzel chiude quinto davanti a Niki Tuuli e Simon Jespersen, con Raffaele De Rosa e Marcel Brenner in top-10. Va a punti anche Federico Fuligni con la tredicesima posizione, mentre gli altri italiani chiudono uno dietro l’altro dalla diciottesima alla ventunesima piazza; nell’ordine: Leonardo Taccini, Kevin Manfredi, Michel Fabrizio e Luigi Montella.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche