MotoE, il calendario provvisorio del 2022

Motori
motoe_energica

Sono 14 le gare programmate su 7 circuiti diversi. Il debutto è previsto in Spagna nel week-end del 30 aprile/1 maggio. Sempre in Spagna sei giorni di test previsti fra marzo e aprile prossimi se non peggiorerà la situazione della pandemia

La Coppa del Mondo FIM Enel MotoE classe elettrica scenderà in pista con le moto Energica per un totale di 14 gare in programma su sette circuiti diversi.

Debutto in Spagna il 30 aprile

Sarà il circuito andaluso di Jerez de la Frontera a segnare il debutto stagionale fissato per il prossimo 30 aprile. Prima, sempre a Jerez, si correranno delle sessioni di test per tutti i team che sono programmate, pandemia permettendo, dal 7 al 9 marzo e dall'11 al 13 aprile. 

Fra le tappe in programma anche Misano e San Marino

Su ogni pista i piloti affronteranno due gare. In Francia la categoria elettrica sarà di scena a Le Mans mentre il terzo appuntamento è in programma al Mugello il 28 e 29 maggio. A fine giugno sarà la volta della tappa in Olanda ad Assen per poi spostarsi in terra finlandese a metà luglio al KymiRing. Il gran finale della stagione sarà il 20 e 21 agosto al Red Bull Ring in occasione del GP di Austria. E poi ultimi due appuntamenti a Misano al World Circuit Marco Simoncelli.

 

Ecco il calendario completo

  • 30 Aprile-01 Maggio  Spagna Circuito de Jerez-Ángel Nieto 
  • 14-15 Maggio Francia Le Mans 
  • 28-29 Maggio Italia Autodromo Internazionale del Mugello
  • 25-26 Giugno Olanda TT Circuito Assen 
  • 9-10 Luglio Finlandia  KymiRing 
  • 20-21 Agosto Austria Red Bull Ring 
  • 3-4 Settembre San Marino e Riviera di Rimini Misano World Circuit Marco Simoncelli 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche