Dakar 2022: Cornejo Florimo vince la 7^ tappa, staccato Petrucci

dakar 2022

Ribaltone nella settima tappa della Dakar, dove tra le moto vince il cileno Josè Cornejo Florimo: il britannico Sam Sunderland, cede il primato al francese Adrien Van Beveren, si ritira l'australiano Daniel Sanders. Staccato Danilo Petrucci. Nelle auto successo per Sebastien Loeb, che precede il leader della classifica al-Attiyah e Carlos Sainz

Cambio al vertice delle moto dopo la settima tappa della Dakar, 402 km da Riad ad Al Dawadimi. Si è imposto il cileno Josè Cornejo Florimo, mentre il britannico Sam Sunderland, staccato di una ventina di minuti sui primi di giornata, ha ceduto il primato al francese Adrien Van Beveren, oggi 11°. Si è invece ritirato uno dei favoriti, l'australiano Daniel Sanders, che con la sua Ktm ha avuto un incidente senza gravi conseguenze. Staccato Danilo Petrucci, 44° dopo una penalità di 23', il migliore degli italiani è stato Paolo Lucci, 26° a 25’06” dal leader. 

Auto, vittoria di tappa per Loeb

All'attacco per tutta la giornata, il nove volte campione del mondo di rally Sebastien Loeb ha vinto la settima tappa della Dakar. Al secondo posto, staccato di 5'26" e al volante di una Toyota, si è piazzato il leader della classifica generale, il Principe del Qatar Nasser al-Attiyah, che è anche un campione di tiro a volo (bronzo olimpico nel 2012) e di endurance/equitazione. Al  terzo posto, a 7'43" l'Audi dello spagnolo Carlos SainzIn classifica generale al-Attiyah e' primo con 44'59" su Loeb e 53'31" sul saudita Yazeed al-Rajhi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche