Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

NBA 2018-2019, TUTTI I VIDEO

Kareem Abdul-Jabbar incorona LeBron James: "Eroe dei nostri tempi"

In un lungo articolo per Newsweek, il 5 volte campione NBA ha elogiato il n°23 Lakers per la sua carriera in campo e il suo impegno sociale. "Il suo modo di comportarsi ispira le persone a migliorare". Non gli è stata risparmiata però qualche critica, specie sul dibattito su chi sia il migliore di sempre

NBA SUNDAYS, TUTTI I VIDEO

Del Piero: "Lo sport è spettacolo e niente è meglio dell'All-Star Game"

La leggenda del calcio azzurro, che vive a Los Angeles, è in Italia in questo weekend delle stelle: "Me lo perdo dal vivo, ma non su Sky Sport", assicura. E confessa di amare tantissimo la tre giorni degli All-Star: "Negli anni si sono visti gesti atletici e spettacolari indimenticabili"

CLICCA QUI PER IL LONGFORM SPECIALE ALL-STAR GAME

TEAM USA TORNA A VINCERE DOPO DUE ANNI: KYLE KUZMA VOTATO MVP

CHE SHOW: TUTTE LE GIOCATE PIU' SPETTACOLARI E GLI ERRORI PIU' CLAMOROSI

Team USA torna a vincere il Rising Stars, Kyle Kuzma votato MVP

Guidata dai 35 punti dell'ala dei Los Angeles Lakers, la rappresentativa statunitense è tornata a vincere la sfida con gli International dopo due anni di digiuno. Insieme a lui anche i 30 di Jayson Tatum e i 25 con 10 assist di Trae Young, mentre Ben Simmons ha chiuso con 28 nella sconfitta di Team World. Solo 13 punti per Luka Doncic

"1, 2, 3: BONUS": KYLE KUZMA MVP ANCHE PER I SOLDI

CHE SHOW: TUTTE LE GIOCATE PIU' SPETTACOLARI E GLI ERRORI PIU' CLAMOROSI

CLICCA QUI PER IL LONGFORM SPECIALE ALL-STAR GAME

Kyle Kuzma MVP (anche) per soldi: e durante il time-out urla "1, 2, 3: bonus!"

Il giocatore dei Lakers non nega che i 25.000 dollari di bonus collegati al premio di MVP della sfida tra Team USA e Team World sono stati una delle motivazioni alla base della sua gara da 35 punti. Ma anche la volontà di farsi perdonare l'apparizione dello scorso anno...

TEAM USA TORNA A VINCERE DOPO DUE ANNI: KYLE KUZMA VOTATO MVP

CHE SHOW: TUTTE LE GIOCATE PIU' SPETTACOLARI E GLI ERRORI PIU' CLAMOROSI

CLICCA QUI PER IL LONGFORM SPECIALE ALL-STAR GAME

La maglia del futuro: cambia nome e numero con app

Nel corso dell'NBA Tech Summit il commissioner Adam Silver ha mostrato al mondo la "maglia del futuro": i tifosi, con una semplice app, potranno cambiare il nome ed il numero alle maglie semplicemente con il loro smartphone. Vedere per credere!

Isaiah Thomas è tornato e avverte il resto della lega: “State attenti”

È tornato alla sua maniera, giocando solo 13 minuti e segnando 8 punti, ma segnandoli in blocco, in 107 secondi, una scarica di adrenalina che scuote i Nuggets e li lancia verso la vittoria sulla sirena. "Voglio diventare un problema per coach Malone, voglio che faccia fatica a togliermi dal campo"

JOKIC SALVA DENVER ALLO SCADERE, VINCENTE L'ESORDIO DI ISAIAH THOMAS

DENVER DA' FIDUCIA A ISAIAH THOMAS: FIRMATO UN CONTRATTO ANNUALE

Brooklyn vince dopo 3 overtime, Jokic salva Denver allo scadere

Servono ben tre supplementari ai Nets per superare i Cleveland Cavaliers. I Nuggets battono i Kings grazie al canestro decisivo di Nikola Jokic, autore di una tripla doppia. A Est vincono tutte le big, con Milwaukee che passa a Indiana. Nowitzki e Wade si regalano un’ultima battaglia in campo

HARDEN NON SBAGLIA, HOUSTON SI': 31 IN FILA MA SCONFITTA CON MINNESOTA

EMBIID VOLA SU REGINA KING: "LE HO SALVATO LA VITA"

GOLDEN STATE CROLLA NEL FINALE A PORTLAND

GALLINARI NE SEGNA 20, I CLIPPERS BATTONO I SUNS

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

Golden State si ferma a Portland: i Blazers travolgono nel finale gli Warriors

Super parziale nel quarto periodo, un grande Damian Lillard a guidare le operazioni con tutta la squadra al seguito: Golden State si ferma sul più bello, nervosa e imprecisa in una finale di partita da dimenticare

HARDEN FA 31 MA NON BASTA: VINCE MINNESOTA

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

EMBIID VOLA SU REGINA KING: "LE HO SALVATO LA VITA"

BROOKLYN VINCE DOPO 3 OT, JOKIC SALVA DENVER ALLO SCADERE

Celtics bestia nera dei Sixers, gli Warriors non si fermano: battuti anche i Jazz

Boston senza Kyrie Irving batte Philadelphia per la 10^ volta negli ultimi 12 incroci grazie a Hayward&Tatum. Golden State lascia avanti Utah per tre quarti e poi piazza il parziale letale nel quarto periodo, conquistando il 16° successo nelle ultime 17 gare. New Orleans travolta in casa da Orlando e sempre più ai ferri corti con Anthony Davis

CRISI LAKERS, SUPER LEBRON NON BASTA: PLAYOFF A RISCHIO

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

SAN ANTONIO TORNA AL SUCCESSO, 11 PUNTI PER BELINELLI

No Harden, no Antetokounmpo: Paul George si candida a MVP della lega

A dicembre ha viaggiato vicino ai 31 punti di media, a gennaio appena sotto i 30 e nelle sei gare di febbraio è un soffio dai 40 a sera. A tutto questo va aggiunta la sua difesa, che lo mette ai primi posti in tutta la lega. Dall'intesa perfetta con Westbrook è nata la miglior stagione della carriera di PG13

TRIPLA DOPPIA PER GEORGE E PER WESTBROOK: ECCO CHI CI E' RIUSCITO NELLA STORIA

STREPITOSO PAUL GEORGE: 47 PUNTI E VITTORIA SUI PORTLAND TRAIL BLAZERS

PAUL GEORGE SI ISCRIVE ALLA CORSA PER IL PREMIO DI MVP

I compagni in tripla doppia nella storia NBA: tutti i precedenti

Oscar Robertson, Magic Johnson, Larry Bird, Michael Jordan, LeBron James: questi i nomi dei campioni che fanno parte dell'esclusivo club di giocatori in grado di chiudere in tripla doppia una partita assieme a un proprio compagno di squadra. Ecco l'elenco completo delle nove partite a cui si sono aggiunti Paul George e Russell Westbrook

James Harden 30 volte 30, Kawhi Leonard batte i Nets a 4" dalla fine

L'MVP in carica estende a 30 la serie di trentelli consecutivi e guida Houston alla vittoria nel derby texano contro Dallas. Ne segna 30 anche Leonard per Toronto, che vince la 5^ in fila. Successi anche per Denver, Milwaukee e Indiana, record di franchigia negativo la 17^ sconfitta in fila dei Knicks

DOPPIA TRIPLA DOPPIA PER WESTBROOK (LA DECIMA IN FILA) E GEORGE (47 PUNTI)

TIRA MALE GALLINARI, LOU WILLIAMS NE METTE 45 MA I CLIPPERS VANNO KO

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

Tira male Gallinari, i Clippers vanno ko nonostante 45 punti di Lou Williams

harIl numero 23 dei Clippers firma 45 punti in uscita dalla panchina, il massimo da dieci anni in NBA per una riserva, ma L.A. crolla nel secondo tempo a Minneapolis. Dodici punti per Danilo Gallinari, i T’Wolves anche senza Wiggins mandano sette giocatori in doppia cifra. Clippers ora noni nella Western Conference

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

HARDEN 30 PER 30, LEONARD BATTE I NETS A 4 SECONDI DALLA FINE

WESTBROOK NELLA STORIA: 10^ TRIPLA DOPPIA IN FILA, GEORGE 47

Giocatori, matricole e allenatori: i migliori mese per mese

Ogni mese la NBA incorona il miglior giocatore del mese (uno per la Eastern e uno per la Western Conference) e così anche per la miglior matricola e il miglior allenatore. Riconoscimenti che spesso finiscono per anticipare i vincitori finali dei rispettivi premi, tra i più ambiti di tutta la lega (a partire da quello per il titolo di MVP)

Portland, il poster della partita va a ruba tra i tifosi

Ne vengono stampati solo 110 per ogni partita. Costano 12 dollari, ma tra i collezionisti ormai vanno a ruba. I Trail Blazers hanno affidato a una serie di artisti locali – uno per ogni avversario – l’idea di realizzare un poster per ogni partita interna. Ecco i più belli selezionati per voi

GALLINARI A BROOKLYN CON I CLIPPERS: FOTOGALLERY ESCLUSIVA

Vota "Il Film della NBA": Tony Parker vs Gregg Popovich

Continuano i sondaggi per "Il Film della NBA", la sezione speciale dello Stickers & Card Collection 2018-19 di Panini scelta direttamente dal pubblico. Il sondaggio è a tema San Antonio Spurs: preferite il ritorno di Tony Parker in Texas o la vittoria numero 1.221, entrando nella top-3 della storia NBA?

Vota "Il Film della NBA": Nurkic 5x5 vs. Spurs-Thunder

Torna "Il Film della NBA", la sezione speciale dello Stickers & Card Collection 2018-19 di Panini scelta direttamente dal pubblico. Il sondaggio vede la scelta tra due partite straordinarie dell'inizio di stagione: il 5x5 di Jusuf Nurkic e l'emozionante doppio overtime tra Oklahoma City Thunder e San Antonio Spurs

Scegli la gara più bella del Natale NBA. VOTA

Il secondo sondaggio della nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: votate sul nostro sito la partita più spettacolare e divertente delle cinque che ha proposto l'NBA Christmas Day:New York-Milwaukee, Houston-Oklahoma City, Boston-Philadelphia, Golden State-L.A. Lakers e Utah-Portland

Vota "Il film della NBA": scegli tra Leonard e Butler

Tornano i sondaggi per la nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: votate sul nostro sito chi ha avuto più impatto sulla sua nuova squadra tra Kawhi Leonard e Jimmy Butler. La figurina più votata verrà inserita nelle uscite speciali nel corso della stagione

Il film della NBA: vota il massimo in carriera da 50 punti tra Griffin e Rose

Quarto e ultimo sondaggio per creare la nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: scegliete sul nostro sito il massimo in carriera da 50 punti più memorabile di questo inizio di stagione. In competizione i 50 punti di Blake Griffin e quelli di Derrick Rose: la figurina più votata troverà spazio nell'album

IL SECONDO SONDAGGIO: NIKOLA JOKIC O STEPH CURRY?

IL PRIMO SONDAGGIO: DANILO GALLINARI O I MILWAUKEE BUCKS?

IL TERZO SONDAGGIO: SPURS-LAKERS O HAWKS-MAVERICKS?

Vota "Il Film della NBA": scegli tra Jokic e Curry

Proseguono i sondaggi per la nuova sezione IL FILM DELLA NBA nella raccolta Panini: votate sul nostro sito tra la tripla doppia perfetta di Nikola Jokic e la prestazione da 51 punti di Steph Curry. La figurina più votata verrà inserita nelle uscite speciali nel corso della stagione

I Monstars del futuro sono già tra noi

A vent'anni da Space Jam , cinque giocatori incarnano come mai nessuno prima il prototipo dei giocatori mostruosi del futuro. Sono Giannis Antetokounmpo, Brandon Ingram, Kristaps Porzingis, Karl-Anthony Towns e Joel Embiid: con loro la pallacanestro entra una nuova fase