Olimpiadi, i risultati di oggi e la Cerimonia di Apertura

tokyo 2020

Danilo Freri

©IPA/Fotogramma

Al via i Giochi di Tokyo con l'emozionante cerimonia d'apertura: Elia Viviani e Jessica Rossi sono stati i portabandiera azzurri. Naomi Osaka l'ultimo tedoforo che ha acceso il braciere olimpico. Tra i risultati di giornata, il quattro di coppia maschile azzurro in finale nel canottaggio. Sabato si assegnano i primi ori, con gli italiani che puntano a una medaglia nella scherma, oltre a carabina, tiro con l'arco, taekwondo e judo

IL PROGRAMMA DI SABATO 24 LUGLIOTOKYO2020, LA GIORNATA DI SABATO LIVE

E’ stata l’Italia a portare l’entusiasmo che una Cerimonia di apertura olimpica di solito trasmette a tutto il mondo. Un ingresso festoso, una delegazione numerosa, con ben 110 atleti sui 384 presenti a Tokyo. Tutti dietro il tricolore portato da Jessica Rossi ed Elia Viviani, in ordine un po’ scomposto, ma con la gioia consapevole di essere al centro del mondo. Una cerimonia lunga e rispettosa delle tradizioni giapponesi ha dato il via a un Olimpiade fatta di speranza per il futuro e di un presente ancorato alla realtà. Anche l’Olimpiade sarà Covid permettendo, ma ora che l’imperatore Naruhito ha dichiarato aperti i Giochi, penseremo soprattutto alle gare e alle storie meravigliose che lo sport ci regala. Come il quattro di coppia azzurro approdato subito in finale, un equipaggio dove in realtà i ragazzi che remano sono 5 perché Filippo Mondelli, scomparso lo scorso aprile per un male incurabile è lì con loro. Sempre. L’Olimpiade regala emozioni forti. Le ha certamente provate Naomi Osaka, ultima tedofora. A lei è toccato accendere il braciere, un onore per la tennista giapponese che vive in America e un anche una scelta coraggiosa per un personaggio che è da sempre testimone della lotta a ogni forma di discriminazione. Nello stadio olimpico di Tokyo, un grande onore è toccato anche alla nostra stella del volley Paola Egonu. Ha portato la bandiera olimpica, in rappresentanza di tutti gli atleti. Un riconoscimento enorme prima di tornare con la testa alle partite. Ora finalmente si gioca.

1 nuovo post

Tokyo2020, le notizie di venerdì 23 luglio

- di Redazione SkySport24

Il programma del 24 luglio

Oggi è stata la giornata della cerimonia di apertura, domani sarà quella che assegnerà le prime medaglie d'oro. E in ballo per vincerle ci sono anche gli atleti italiani. Di seguito il programma di sabato
Immagine
- di fabrizio.moretto.1992

Egonu: "Emozione incredibile, ora testa alle partite"

 "È stata un'emozione incredibile, una di quelle esperienze che si vivono una volta sola nella vita. Mi ha fatto capire quanto è grande il mondo dello sport. Ogni giorno ci alleniamo, viviamo, facciamo il nostro ma ci sono anche altre persone che vivono e provano quello che provi tu". Sono le parole espresse da Paola Egonu al termine della cerimonia inaugurale di Tokyo 2020 in cui era fra i sei atleti che hanno portato la bandiera olimpica. "Sono emozionatissima, felicissima, ancora grata per essere stata scelta per questo ruolo - ha aggiunto la pallavolista -. Ora testa alle partite, torno a fare il mio lavoro preferito"
- di fabrizio.moretto.1992

Sala: "Cerimonia emozionante, non posso non pensare a quando la ospiteremo noi"

"L'emozione di una cerimonia inaugurale delle Olimpiadi è sempre un momento che fa venire i brividi. Non posso nascondervi che oggi questi sentimenti sono ancora più vivi, perché non posso non pensare al giorno in cui la nostra città ospiterà, fra meno di cinque anni, le Olimpiadi Invernali assieme a Cortina". Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, lo ha scritto sui social aggiungendo un "in bocca al lupo ai quasi 400 atleti italiani a Tokyo, sono certo che  saprete emozionarci"
- di fabrizio.moretto.1992

Geschke: "Giornata buia per me"

"È davvero difficile da accettare una cosa così, proprio nell'imminenza della competizione - ha commentato Geschke -. Ho seguito il più possibile tutte le regole igieniche. Mi sento bene fisicamente, ma emotivamente è una giornata buia per me. Non mi resta che augurare una buona gara ai ragazzi per domani
- di fabrizio.moretto.1992

Ciclismo su strada, Geschke positivo al Covid

Il corridore tedesco Simon Geschke è risultato positivo al Covid-19 e dunque non potrà partecipare alla corsa su strada di ciclismo in programma domattina. Lo ha annunciato il Comitato olimpico tedesco. Il DOSB ha riferito che Geschke era stato sottoposto a un test antigenico positivo, che è stato poi confermato da un test PCR. Non potrà quindi presentarsi al via nella gara in linea che si disputerà alle pendici del Monte Fuji
- di fabrizio.moretto.1992

Vezzali: "La fiamma è accesa, che emozione"

"La fiamma si è accesa e Tokyo 2020 inizia! È stata una grande emozione per me vivere, stavolta da rappresentante del Governo, questa ennesima cerimonia". Lo ha scritto su Twitter Valentina Vezzali, leggenda della scherma, tra gli azzurri più medagliati di sempre, che in veste di sottosegretario allo Sport ha rappresentato l'Italia alla cerimonia inaugurale dei Giochi olimpici in Giappone. "La magia dei Giochi è unica, quest'anno ancora di più - ha aggiunto -. Ora tocca agli azzurri emozionarci: forza Italia Team".

- di marcosal93

Inizia ora su Sky Sport 24 "Tokyo Today"

Primo commento della giornata olimpica appena conclusa e, oggi, sulla Cerimonia di Apertura. E alle ore 19.30 Tokyo Express, il recap della giornata olimpica con proiezione su quella successiva che inizia nelle prime ore della notte italiana. Da domani "Tokyo Today" è in programma alle 15.30. 
- di marcosal93

Le foto più belle della Cerimonia

Elia Viviani e Jessica Rossi sono stati i portabandiera azzurri. Paola Egonu portabandiera del Cio. Naomi Osaka l'ultimo tedoforo ad accendere il braciere olimpico. Quasi quattro ore di show tra emozioni e messaggi: ecco le foto più belle. CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

- di marcosal93
Dopo quasi quattro ore termina la Cerimonia di Apertura dei Giochi di Tokyo 2020. 
- di marcosal93

Ed ecco l'ultimo tedoforo: è la tennista giapponese Naomi Osaka che accende il braciere di Tokyo 2020! Sono ufficialmente iniziate le Olimpiadi! 

- di marcosal93
E ora un video con tutte le tappe della fiamma olimpica. Ed eccola entrare nello stadio! Stanno portando la torcia un medico e un'infermiera giapponesi. Prima e dopo di loro ex atleti, atleti paralimpici e bambini. Nel frattempo sono state superate le tre ore e mezza di cerimonia. 
- di marcosal93
Ora un momento divertente: un filmato ha ripercorso la storia dei classici "pittogrammi" che rappresentano i vari sport e discipline. Un pittogramma "in carne ed ossa" ora sta ballando al centro dello stadio mostrando tutti i 50 simboli di Tokyo 2020. 
- di marcosal93
E ora l'inno olimpico: cantano bambini e ragazzini. 
- di marcosal93
Ecco la bandiera olimpica, Paola Egonu è tra i portabandiera del Cio. 
- di marcosal93
L'Imperatore Naruhito apre ufficialmente i Giochi: "Dichiaro aperti i Giochi che celebrano la trentaduesima edizione delle Olimpiadi". 
- di marcosal93

Elia Viviani: "Da pelle d'oca, da italiano ho volato alto"

"Una sensazione da pelle d'oca". Così Elia Viviani, uno dei due portabandiera dell'Italia all'apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020, racconta all'ANSA le sue emozioni, a cerimonia ancora in corso. "E' stata un'emozione fortissima - dice il ciclista azzurro -. Quando hanno chiamato Italia, il nostro gruppo è esploso in un boato enorme: Jessica Rossi ed io abbiamo avuto la pelle d'oca. E' stato il momento in cui ci siamo sentiti italiani, e in alto". "Lo stadio vuoto - ha proseguito - ha fatto effetto, dopo: ma ce la siamo goduta dalla partenza per lo sadio, con il messaggio di auguri al presidente Mattarella, fino alla sfilata". 
- di marcosal93

Jessica Rossi "La gioia dura un attimo, ma è immensa"

"E' stato tutto bellissimo, già dalla consegna della bandiera, con i compagni di squadra che urlavano e ci incitavano. Poi l'ingresso allo stadio con l'emozione che ti investe, te la godi davvero". Jessica Rossi, portabandiera azzurra alla sfilata di Tokyo con Elia Viviani, racconta all'ANSA a cerimonia ancora in corso la sua emozione. "Purtroppo è durato un attimo - aggiunge- perchè hanno fatto il taglio e il giro non era completo: lo stadio poi era vuoto. Però indipendentemente dalla mancanza di pubblico, tu sei lì e sai cosa stai facendo, in questa situazione è un onore ancora più significativo avere un ruolo del genere".
- di marcosal93

Tokyo: caso di Covid, vigilia in isolamento per ciclisti spagnoli

Vigilia tormentata dal Covid per la nazionale spagnola di ciclismo in vista della gara olimpica di domani a Tokyo. Tutto il gruppo è stato infatti messo in isolamento poiché è risultato positivo al Covid il massaggiatore Joseba Eguezabal, come ha reso noto il Comitato olimpico iberico. Tutti gli componenti della squadra, si spiega in un comunicato, sono stati sottoposti a un tampone che ha dato esito negativo, e quindi i cinque ciclisti "potranno gareggiare domani aumentando le misure di protezione sanitaria". José Luis López Cerrón, presidente della federazione ciclistica spagnola ha detto a Marca che i corridori sono fuori pericolo: "Ci hanno confermato che possono correre. Abbiamo ricevuto ottime notizie dopo lo spavento".
- di marcosal93

Parla Thomas Bach, presidente del CIO: "Il Comitato olimpico ha fatto cose straordinarie. Voglio esprimere a tutti la mia gratitudine. Uno speciale ringraziamento va anche ai migliaia di volontari che hanno aiutato ad affrontare la pandemia. È vera la proverbiale perseveranza del popolo giapponese". 

- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche