Bayer Leverkusen-Bayern Monaco 2-4, gol e highlights

bundesliga

La squadra di Flick inizia con il freno a mano tirato e va sotto di un gol (Alario). Coman, Goretzka e Gnabry sistemano le cose già a fine primo tempo. Nella ripresa arriva il 30° gol in campionato di Lewandowski prima della rete del talentino Wirtz che chiude il risultato sul 4-2. Bayern sempre più vicino al titolo. Il Leverkusen è quinto ma a pari punti con il Gladbach

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

LEVERKUSEN-BAYERN 2-4

9' Alario (L), 26' Coman (B), 42' Goretzka (B), 45' Gnabry (B), 66' Lewandowski (B), 89' Wirtz (L)

 

LEVERKUSEN (3-4-3): Hradecky; Dragovic, S. Bender, Tapsoba; Bellarabi (46' Wendell), Aranguiz, Baumgartlinger (62' Paulinho), Amiri (46' Demirbay); Diaby, Alario (76' Volland), Bailey (46' Wirtz). All. Bosz

 

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Davies (85' Hernandez); Kimmich, Goretzka (74' Thiago); Gnabry (74' Javi Martinez), Müller, Coman (66' Perisic); Lewandowski. All. Flick

 

Ammoniti: Coman (B), Amiri (L), Lewandowski (B), Bellarabi (L), Dragovic (L)

 

Il primo dei due ostacoli più alti nella corsa al Meisterschale è stato saltato a pie’ pari. Impressionante questo Bayern Monaco anche quando sembra poter in qualche modo subire l’iniziativa dell’avversario. A Dortmund l’illusione di vedere clamorosamente riaperta la lotta al primo posto è durata una quarantina di minuti. Il tempo necessario ai bavaresi di scrollarsi di dosso il fastidioso vantaggio del Leverkusen e di iniziare a giocare con ritmo e intensità. Poi non c’è stata più storia: la squadra di Flick si è confermata macchina da gol inarrestabile. Le note dolenti arrivano da Lewandowski e Muller che salteranno il match di sabato prossimo contro il Gladbach. Per il Bayer intatte le possibilità di conquistare il quarto posto in un duello che si preannuncia avvincente fino alla fine proprio con il Borussia.

E’ successo di tutto in un primo tempo che sembrava vedere in campo un Bayern sonnecchiante e un Leverkusen desideroso di fare il doppio colpaccio dopo la vittoria dell’andata. L’inizio di gara è stato tutto in favore delle 'Aspirine 'che, nonostante l’assenza di Havertz, sono sembrate molto pericolose in avanti. Tutto dovuto ad un atteggiamento tattico, quello proposto da Bosz, altamente offensivo con una formazione che nell’undici titolare non prevedeva molti giocatori di contenimento. Il Leverkusen è andato in vantaggio al primo affondo, complice anche uno scivolone di Boateng che ha spalancato la via del gol ad Alario che a tu per tu con Neuer ha messo a segno il suo settimo gol in questa Bundesliga. Subìto il gol, il Bayern si è svegliato dal torpore che lo aveva attanagliato a inizio gara: la squadra di Flick ha iniziato a guadagnare campo e a creare occasioni. Il pari è arrivato grazie a Coman che ha sfruttato la profondità per andare faccia a faccia con Hradecky dopo una sanguinosa palla persa da Diaby e segnare il gol dell’1-1. Quando sembrava che il Leverkusen avesse assorbito il pari, il Bayern ha affondato. Lewandowski ha orchestrato un contropiede micidiale, successivamente finalizzato da Goretzka con un tiro di sinistro sul quale Hradecky non è stato troppo preciso. Il terzo gol in chiusura di tempo. Ancora una disattenzione difensiva ha spalancato la profondità a Gnabry che ha battuto Hradecky con un preciso pallonetto.

La ripresa è iniziata con un triplo cambio proposto da Bosz. Tra i neo entrati il talentino Wirtz, classe 2003. L’inerzia della ripresa, ancora una volta, è stata inizialmente a favore del Leverkusen, ma il Bayern ha rimesso immediatamente le cose a posto. Lewandowski e Muller hanno sfogato la frustrazione di aver ricevuto un giallo che li costringerà a saltare la sfida con il Gladbach con gol (il 30°) e assist in occasione del 4-1 che ha di fatto, spento ogni velleità del Leverkusen. Con orgoglio la squadra di casa ha continuato a onorare il match nel tentativo di diminuire il divario. Per Bosz la nota positiva è il recupero di Volland (15’ giocati), il gol del 2-4 segnato dal giovanissimo Wirtz e una sconfitta che, tutto sommato, non complica le ambizioni Champions. Il Bayern fa un altro passo verso il titolo, il Gladbach rappresenta, forse, l’ultimo decisivo impegno dei bavaresi prima della passerella finale verso la vittoria del campionato.

1 nuovo post
Il sabato di Bundesliga si conclude con Borussia Dortmund-Hertha Berlino. Diretta Sky Sport Uno e Sky Sport Football dalle 18.30. CLICCA QUI PER SEGUIRE IL LIVE
- di Redazione SkySport24
Tanti gol nel sabato di Bundesliga: il Bayern cala il poker a Leverkusen e si avvicina sempre di più al titolo. La rete di Schick non basta al Lipsia, raggiunto sul pari nel recupero dal Paderborn. Colpo salvezza del Mainz che, a Francoforte, batte 2-0 l’Eintracht grazie a Niakhate e Kunde Malong. Termina 2-2 infine la sfida tra Dusseldorf e l’Hoffenheim, con gli ospiti in inferiorità numerica fin dai primi minuti di gioco. CLICCA QUI PER I TABELLINI E GLI HIGHLIGHTS
- di Redazione SkySport24
E' finita: Leverkusen-Bayern 2-4, La squadra di Flick inizia con il freno a mano tirato e va sotto di un gol (Alario). Coman, Goretzka e Gnabry sistemano le cose già a fine primo tempo. Nella ripresa arriva il 30° gol in campionato di Lewandowski prima della rete del talentino Wirtz che chiude il risultato sul 4-2. Bayern sempre più vicino al titolo. Il Leverkusen è quinto ma a pari punti con il Gladbach
- di Redazione SkySport24
90' Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: ancora una buona iniziativa di Diaby, la palla arriva a Wirtz che rientra sul sinistro e a giro beffa Neuer
- di Redazione SkySport24
Gol!
88' Gol del Leverkusen: segna Wirtz
- di Redazione SkySport24
86' Azione personale di Lewandowski che dopo un'incursione in area viene fermayto da Hradecky
- di Redazione SkySport24
Cambio!
85' Esce Davies, entra Hernandez
- di Redazione SkySport24
82' Il Bayern cerca di congelare il gioco anche per risparmiare energie in vista del finale di campionato
- di Redazione SkySport24
78' Con orgoglio il Leverkusen prova: ancora Diaby, altra discesa ma altra conclusione imprecisa
- di Redazione SkySport24
Cambio!
76' Esce Alario, entra Volland
- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' Escono Gnabry e Goretzka, entrano Javi Martinez e Thiago Alcantara
- di Redazione SkySport24

Sono trenta i gol di Lewandowski in questa stagione di Bundesliga

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: iniziativa sulla destra di Muller che mette in mezzo un pallone preciso per il terzo tempo di Lewandowski che batte Hradecky di testa
- di Redazione SkySport24
Cambio!
66' Esce Coman, entra Perisic
- di Redazione SkySport24
Gol!
66' Gol del Bayern: segna Lewandowski
- di Redazione SkySport24
64' Il Bayern sfiora il quarto gol con Gnabry che manda alto da posizione interessante dopo un bell'assist di Coman
- di Redazione SkySport24
63' Ancora un'iniziativa interessante di Diaby ma la conclusione di sinistro è da dimenticare
- di Redazione SkySport24
Cambio!
62' Esce Baumgartlinger, entra Paulinho
- di Redazione SkySport24
62' Bayern pericoloso con un colpo di testa di Muller ben parato da Hradecky
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche