Lazio Genoa 4-0: gol e highlights della partita. Poker e abbraccio Immobile-Simone Inzaghi

Nessun problema per i biancocelesti, che dominano e vincono contro il Genoa. Immobile titolare e autore di un gol e un assist. Dopo la rete abbraccio speciale con Simone Inzaghi in panchina. La Lazio non perde punti per la corsa Europa. Solo uno quello conquistato dalla squadra di Andreazzoli nelle ultime quattro di A

CAGLIARI-VERONA LIVE

IMMOBILE ABBRACCIA INZAGHI DOPO IL GOL: IL VIDEO

GENOA, PRIMI CONTATTI CON GATTUSO

VINCE ANCHE LA ROMA - UDINESE-BOLOGNA 1-0

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LAZIO-GENOA 4-0

7' Milinkovic-Savic, 40' Radu, 59' Caicedo, 78' Immobile

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, S. Radu; Marusic, Milinkovic-Savic (74' Parolo), Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa (52' Caicedo), Immobile (86' Adekanye). All. S. Inzaghi

GENOA (3-5-2): I. Radu; El Yamiq, Romero, Criscito; Ghiglione, Cassata (69' Schöne), Radovanovic, Lerager (46' Pandev), Barreca (46' Pajac); Kouamé, Sanabria. All. Andreazzoli

Ammoniti: El Yamiq (G), Sanabria (G), Caicedo (L)

Tante occasioni e pochi gol: questa volta la Lazio ribalta le critiche e vince in scioltezza contro il Genoa, dilagando. Un 4-0 netto e meritatissimo. Dove il gioco è stato valorizzato anche sotto porta. Reti di Milinkovic-Savic, Radu, Caicedo e Immobile, che ha regalato, dopo il gol, l'istantanea del match: l'abbraccio con Simone Inzaghi che chiude definitivamente la polemica sul litigio post Parma. Una festa biancoceleste dove i giocatori di maggior talento di Simone Inzaghi non hanno deluso, schiacciando un Genoa che rimane nelle zone basse della classifica, e con un solo punto raccolto nelle ultime quattro partite.

Pronti e via è proprio la presenza di Immobile come titolare la prima notizia: ricuciti i problemi dopo l'ultima panchina (ufficialmente per scelta tecnica) contro l'Inter. Accanto a lui c'è Correa, con a centrocampo Leiva, Milinkovic e Luis Alberto. Sono proprio loro a dare subito un ritmo e un'inerzia ben chiara alla partita. Il serbo sblocca dopo sette minuti mentre Strakosha, qualche istante dopo, è decisivo nel salvare su un colpo di testa di Romero. Nonostante la buona reazione della squadra di Andreazzoli, è sempre quella di Inzaghi a dominare il match. Almeno tre le occasioni per Immobile e Luis Alberto per il bis, poco prima che proprio lo spagnolo, al 35', riesca a trovare il gol del raddoppio. Tutto vano: un intervento del Var lo annulla (giustamente) per un fallo di Savic che aveva avviato il contropiede. Poco male per la Lazio, che trova il bis meno di cinque minuti dopo con Radu e il suo straordinario mancino all'incrocio dei pali.

Andreazzoli, dunque, cambia all'intervallo, inserendo l'ex Pandev e Pajac, che genera subito una palla gol per Sanabria che fallisce, di testa tutto solo, la chance di riaprire il match. Dal gol sbagliato al gol subito: Caicedo - intorno all'ora di gioco e dentro da sette minuti per Correa, acciaccato - chiude i giochi lanciato da Savic solo contro il portiere. La partita, di fatto, finisce lì. Strakosha continua a chiudere su ogni tentativo del Genoa di fare 1-3 e, nel finale, Immobile chiude i conti lanciato da Luiz Felipe, dopo una straordinaria serpentina tra le maglie rossoblù. Per Pairetto non serve neanche il recupero: una grande Lazio vince e convince. E finisce tra gli abbracci.

1 nuovo post
Ecco la foto della partita: l'abbraccio Ciro Immobile-Simone Inzaghi
Ecco la foto della partita: l'abbraccio Ciro Immobile-Simone Inzaghi
- di marcosal93
Le parole di Immobile a fine partita: "L'abbraccio con Inzaghi? Mi dispiace sia successo quel litigio, ma per me lui è come un fratello maggiore. Da quando sono qui lui mi ha sempre dato fiducia, e io ho sempre dato il massimo per lui. Non ci sono scusanti per quello che è successo, ma sono stato vero: in quel momento e anche dopo. Mi sono scusato subito, sono incomprensioni che possono capitare nell'arco di quattro anni. Oggi è stata messa la parola fine, anche se il mister l'aveva già fatto fin da subito". QUI TUTTA L'INTERVISTA
- di marcosal93
- di marcosal93

Era da aprile 2018, contro la Sampdoria, che la Lazio non vinceva un match di Serie A con quattro gol di scarto.

- di marcosal93
FINISCE QUI! LA LAZIO VINCE 4-0 SUL GENOA
- di marcosal93
Ammonito!
90' - Nel finale, giallo per simulazione a Caicedo
- di marcosal93

Non ci sarà recupero.

- di marcosal93
Cambio!
86' - Ultima sostituzione: esordio per Bobby Adekanye, ala classe 1999. Fuori, tra gli applausi, Ciro Immobile. 
- di marcosal93

Nell'era dei tre punti a vittoria, solo tre giocatori della Lazio hanno segnato almeno cinque gol nelle prime sei giornate di Serie A: Signori, Zarate e Immobile due volte (nel 2017 e in questa stagione).

- di marcosal93

Gol numero 104 in Serie A per Immobile, quinto in questo campionato.

- di marcosal93

L'ultima volta che la Lazio ha mandato in gol quattro giocatori diversi in un match di Serie A, è stata nel marzo 2018, contro il Benevento (cinque in quel caso).

- di marcosal93
Gol!
78' - IMMOBILE! POKER LAZIO!
 
Ancora in scioltezza la Lazio: Immobile, solo contro Radu, non fallisce il gol del 4-0. Dopo la rete, abbraccio con Simone Inzaghi in panchina. Assist di Luiz Felipe che sale dalla difesa, salta due uomini e serve il passaggio decisivo. 
 
 
- di marcosal93
Cambio!
74' - Seconda sostituzione per Inzaghi: Parolo per Milinkovic-Savic. 
- di marcosal93
Ammonito!
73' - Giallo per Sanabria, che atterra un avversario. Fallo di frustrazione dopo l'occasione fallita. 
- di marcosal93
73' - ​Ancora Strakosha! Colpo di testa di Sanabria sotto porta su altro cross dalla sinistra. Ennesimo grande intervento del portiere della Lazio.
- di marcosal93
72' - Torna a farsi vedere il Genoa con un mancino di Criscito dal limite in diagonale, rasoterra, sul secondo palo. Ancora una volta, Strakosha è perfetto.
- di marcosal93
Cambio!
69' - Esaurisce le sostituzioni Andreazzoli: dentro Schöne per Cassata. 
- di marcosal93

Per la terza volta in Serie A, Milinkovic-Savic ha sia segnato che servito un assist nello stesso match: non accadeva dal settembre 2018, proprio contro il Genoa.

- di marcosal93

Caicedo ha segnato cinque dei suoi 12 gol totali in Serie A contro squadre genovesi (tre alla Sampdoria e due al Genoa, contando quello di oggi).

- di marcosal93

I più letti