Juve-Inter, le ultime dai bianconeri: Chiellini-De Ligt ballottaggio in difesa

Serie A

Sarri alle prese con due ballottaggi. Chiellini è tornato ad allenarsi in gruppo e potrebbe partire dal 1' al fianco di Bonucci: la decisione nelle prossime ore. In attacco tridente con Ronaldo, Dybala e uno tra Cuadrado e Higuain. Importante banco di prova per Pjanic

JUVE-INTER LIVE

Allenamento in tarda mattinata per la Juventus, che prepara la sfida contro l’Inter (domenica sera, in uno Stadium a porte chiuse) con una buona notizia. Giorgio Chiellini è tornato infatti in gruppo e nelle ultime ore si è fatta largo l’ipotesi che possa anche partire titolare al centro della difesa, in coppia con Bonucci.

Chiellini titolare?

Al momento il ballottaggio con De Ligt è ancora vivo, e probabilmente il dubbio verrà sciolto solo nelle ultime ore (anche valutando, nella giornata di domani, come risponderà agli sforzi di oggi), ma di certo il fatto che il capitano bianconero abbia lavorato con i compagni dopo il fastidio muscolare che l’aveva costretto ad allenarsi a parte, è una notizia positiva per l’ambiente.

Le condizioni di Pjanic

Nessun dubbio sul modulo, il 4-3-3, dopo che lo stesso Sarri ha ammesso che in questo momento la Juventus non può permettersi di “reggere” un trequartista, e allora ci si concentra soprattutto sul centrocampo, bersaglio delle principali critiche nelle ultime partite. In particolare a non convincere era stato Pjanic, apparso fuori forma, e chissà che gli undici giorni di lavoro (l’ultima partita della Juventus risale al 26 febbraio, ko in Champions contro il Lione) non lo abbiano aiutato a recuperare dal punto di vista fisico, fermo restando che bisognerà fare attenzione anche all’approccio mentale, dopo tanti giorni di stop. Pjanic ma non solo, perché sarà un banco di prova anche per Bentancur e Matuidi, i maggiori indiziati a partire dall’inizio insieme al bosniaco, senza dimenticare Ramsey (apparso molto carico negli ultimi allenamenti) e Rabiot.

Un solo dubbio in attacco

Meno dubbi riguardo il tridente, dove le certezze sono Cristiano Ronaldo (nonostante gli ultimi giorni difficili, con la visita alla madre ricoverata a Funchal dopo un ictus) e Dybala, mentre si va verso il ballottaggio tra Cuadrado e Higuain per la terza maglia da titolare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche