Calciomercato, tutte le trattative di giornata LIVE

Calciomercato
SKY_CALCIO_MERCATO_SITO

Il Milan, impegnato nel debutto in Europa League, cerca un attaccante di caratura internazionale da regalare a Montella. La Juve si concentra sul centrocampo, con Matuidi in pole, e punta Keita della Lazio, come confermato dall'ad Marotta. I biancocelesti trattano Caceres, mentre l'Inter stringe per Dalbert: tutte le trattative di calciomercato live su skysport.it

EUROMERCATO – Parallelamente all'impegno in campo con il Craiova, il Milan lavora per El Ghazi Renato Sanches. Il primo è un attaccante olandese che il Milan già in passato aveva seguito e trattato. Mendes vorrebbe che lasciasse il Lille perché il giocatore non si trova bene con i metodi di Bielsa e vorrebbe andare via. I rossoneri (che cercano alternative sugli esterni) ci stanno pensando e le parti si riaggiorneranno. Lo scorso anno il Lille lo pagò circa 8 milioni ma non sarebbe un problema trovare l’accordo sulla formula per il trasferimento. Per Sanches invece si continua a trattare ma c’è sempre la resistenza del Bayern Monaco che non vuole rimetterci dopo la spesa della scorsa estate. Il Milan sarebbe arrivato a offrire un cifra altissima per il prestito (circa 10 milioni) più il diritto di riscatto sui 35/40 milioni ma al momento il Bayern non ha ancora accettato e Mendes lavora per convincerlo. 
Altri due nomi di cui si è parlato sono Diego Costa - promesso sposo dell’Atletico Madrid con gli spagnoli che però non possono tesserarlo fino a gennaio – e Falcao del Monaco, per cui c’è un dialogo aperto. Sullo sfondo resta sempre Aubameyang: il giocatore non firma il rinnovo con il Borussia Dortmund e tornerebbe volentieri in rossonero – con cui ha già giocato nella stagione 2007-2008. Inoltre c'è un retroscena: nel corso del colloquio con Mendes, i dirigenti del Milan hanno fatto una battuta, forse una provocazione, al procuratore portoghese, chiedendogli informazioni suCristiano Ronaldo, chiedendo di essere informati nel caso il giocatore volesse lasciare il Real.

ROMA, NAINGGOLAN RINNOVA FINO AL 2021 - Radja Nainggolan ha firmato il rinnovo di contratto fino al 2021. L’annuncio ufficiale è arrivato attraverso i canali ufficiali del club giallorosso dopo l’incontro tra il centrocampista e il presidente Pallotta. Le cifre: adeguato l’ingaggio del giocatore che guadagnerà circa 5,5 milioni netti all'anno (4 milioni di base fissa + bonus). E’ l’ingaggio più alto della rosa giallorossa. Queste le parole del centrocampista dopo la firma: “Sono felice dell’accordo che abbiamo trovato e del fatto che possiamo continuare insieme. Penso che il rinnovo fosse l’obiettivo più importante. Ho dimostrato quello che ho sempre voluto. Abbiamo sempre avuto una squadra competitiva e penso che le due partite di quest’anno abbiano dimostrato che siamo sulla buona strada e che stiamo lavorando bene. Dobbiamo essere fiduciosi sperando che il campionato vada al meglio”.

LAZIO, ARRIVA CAICEDO - Trattativa chiusa per l’attaccante classe 1988 dell'Espanyol Felipe Caidedo. Il giocatore è atteso in Italia nelle prossime ore per le visite mediche, verrà tesserato come extracomunitario quando verrà liberato uno slot; operazione da 3 milioni totali, il suo arrivo esclude quindi quello di Azmoun (per il quale hanno provato fino a ieri sera senza però riuscire ad arrivare a un accordo con il Rubin Kazan). 

MATUIDI PRIMO DELLA LISTA – Marotta conferma l’interesse per Matuidi: “È un nostro obiettivo". Contatti in corso per il calciatore già corteggiato l’estate scorsa e valutato 20-25 milioni ma al momento nessuna trattativa con il Psg. Più difficili le piste per arrivare a Emre Can (sempre più in calo perché il Liverpool non vuole cederlo) e Matic (con lo United al momento favorito). Per Keita, come confermato dall'ad bianconero, la Juventus ha fatto un’offerta da 20 milioni. Ora aspetta la risposta della Lazio. L’Inter (altro club interessato al giocatore) deciderà poi in questi giorni se rilanciare. Dybala dribbla le voci di mercato: "Voglio restare ma dipende dalla società". Leali si trasferisce allo Zulte Waregem in prestito con diritto di riscatto.

TRA DALBERT E VECINO – Spalletti aspetta Vecino - ma resta da formalizzare il pagamento della clausola con la Fiorentina – e punta su Perisic: "Contiamo su di lui. Ha un contratto con noi e deve rispettarlo"Dalbert ha giocato solo nei minuti di recupero nella gara del Nizza contro l’Ajax. Il club francese sta cercando già il sostituto e avrebbe promesso al giocatore e all’Inter che dopo i preliminari andrà finalmente a negoziare il suo trasferimento. L’offerta dell’Inter è chiara: 20 milioni di euro più bonus. Prendere o lasciare. A questo punto, ogni giorno potrebbe essere quello giusto per l’arrivo del giocatore del Nizza a Milano.

GENOA, CENTURION CI RIPENSA E TORNA IN ITALIA - L'argentino Ricardo Centurion è sempre più vicino al ritorno al Genoa dopo il primo ripensamento. È arrivato a Milano per definire gli ultimi dettagli per il suo trasferimento, Roberto Baggio lo sponsorizza: "Mi piace ma deve migliorare di testa"

PORTIERI NAPOLI – Il Napoli insiste per Rulli e prova a convincere la Real Sociedad sulla base di un prestito oneroso con riscatto legato a presenze e minuti giocati. Soluzione complicata. Il club spagnolo è disposto a cederlo ma vuole monetizzare (almeno 20 milioni) e oltre al 30% che spetta al Man City ci sarebbe anche un 5% per l’Estudiantes De La Plata per diritti di formazione.
Il giocatore ha parlato ai media argentini: “Per adesso mi sto preparando alla stagione nella Liga, devo lavorare duramente per avere un posto in Nazionale. Voglio essere il titolare. Napoli? So dell’interesse, ma sono molto tranquillo perché penso alla stagione che sta per iniziare. Qualsiasi decisione prenderò dovrà esserne sicuro”. Karnezis resta l'alternativa. Sepe dovrebbe rinnovare. PerRafael c’è stato invece qualche timido approccio con il Benfica. Per il ruolo di esterno si puntaRashica del Vitesse (extracomunitario, classe '96) e Zeneli dell'Heerenveen in caso di partenza diGiaccheriniStrinic piace anche allo Zenit.

SKYMERCATO24 – La Fiorentina continua a vendere: Tatarusanu ufficiale al Nantes. Il giocatore ha postato su Instagram alcune foto in città, i club stanno trattando e dovrebbero chiudere nelle prossime ore per 2.5 milioni più bonus. Il Cagliari chiude per Romagna dalla Juventus. Oggi le visite mediche di Goldaniga Marson con il Sassuolo. Gli occhi del Verona su Kishna Sadiq. La Samp attende il sì di Colley e torna forte su Ferrari del Sassuolo. Su Schick Ferrero ha detto: "L’ho visto ieri, sta molto bene. Sarà la nostra sorpresa, me lo tengo io. Non credo sia giù di morale, era molto felice ma un po’ frastornato e credo sia normale. Lui è un ragazzo riservato e certe cose non le capisce". Ajeti più vicino al Crotone: incontro Petrachi-Cairo con Vrenna sr. per definire i dettagli. Il giocatore diventerebbe rossoblù con la formula del prestito. Per Crisetig il Bologna chiede 2 milioni di euro. C’è ancora distanza e il giocatore sembra preferire una destinazione estera.

SKYMERCATOESTERO – Il presidente del Monaco su Mbappé: “Abbiamo richieste molto importanti per lui ma stiamo discutendo per un prolungamento del contratto”. L’arrivo di Neymar al PSG resta possibile, Emery: “Vogliamo fare bene indipendentemente da chi ci sarà”. Il Sion ufficializza l’arrivo diAcquafresca: contratto biennale con opzione per il terzo anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport