MotoGP, Suzuki 2019: presentata la nuova moto di Rins e Mir

Svelata la GSX-RR che scenderà in pista nel Mondiale di MotoGP 2019. Il Team Manager Brivio: "Vogliamo essere competitivi". Rins: "Punto alla prima vittoria", Mir: "Nessuna pressione, il sostegno del team è totale"

TEST SEPANG, LA PRIMA GIORNATA

FOTO: LA GSX-RR DI RINS E MIR - VIDEO: I DETTAGLI

FOTO: LA YAMAHA 2019 - ROSSI: "MI ASPETTO MOLTO DA QUESTA MOTO"

Presentata online la nuova Suzuki che verrà portata in pista da Alex Rins e Joan Mir nel Motomondiale al via il 10 marzo a Losail (in Qatar). La nuova GSX-RR è un'evoluzione della moto della scorsa stagione con cui Rins e Iannone hanno conquistato complessivamente nove podi. L'obiettivo della Casa giapponese per il 2019 è quello di riuscire a salire sul podio con regolarità, magari ottenendo una vittoria che manca dal 2016, quando Vinales conquistò il Gran Premio a Silverstone. In particolare gli ingegneri giapponesi hanno lavorato sulla potenza del motore, considerato l'unico grande punto debole di questa moto. Ma la grande novità del team è rappresentata dall'arrivo di Joan Mir, che dopo aver vinto il Mondiale in Moto3 nel 2017 è passato in Moto2 l'anno scorso, per approdare quest'anno in MotoGP.

Brivio: "Vogliamo essere competitivi"

"Ci avviciniamo al Mondiale 2019 e con entusiasmo e positività" - ha dichiarato il Team Manager Davide Brivio - abbiamo avuto segnali positivi nei test di fine 2018, sappiamo in che direzione dobbiamo lavorare e siamo fiduciosi: vogliamo essere competitivi nella nuova stagione. Contiamo su due piloti giovani: Rins ha già maturato esperienza con noi, lavorando duramente insieme possiamo puntare a risultati sempre più importanti; Mir è al debutto in MotoGP, ma ha dimostrato di avere molto talento: speriamo di sfruttare al meglio le sue potenzialità con la nuova moto".

Rins: "La prima vittoria nel mirino"

Alex Rins affronterà il terzo anno in Suzuki: "Dal 6 all'8 febbraio nei test di Sepang porteremo un prototipo evoluto in alcune parti rispetto alla moto del 2018, nessuna rivoluzione, nel rispetto della filosofia del team. Sono positivo: nell'ultima stagione abbiamo lottato con costanza per il podio, nel 2019 possiamo puntare più in alto, alla prima vittoria".

Mir: "Grande supporto dal team"

Lasciata la Moto2, Joan Mir è impaziente di tornare in pista debuttando in MotoGP: "Non vedo l'ora di cominciare. So di aver bisogno di fare esperienza, percorrere ancora molti giri con la nuova moto, ma sono pronto: sono molto motivato e la scuderia mi sta dando tutto il supporto necessario per fare bene. Non mi sento sotto pressione. Ho obiettivi chiari, spero di chiudere il Mondiale 20119 più vicino ai migliori di come ho iniziato".

1 nuovo post

 

Tutte le foto della nuova Suzuki GSX-RR

 
L'obiettivo di Rins e Mir è quello di conquistare la prima vittoria, solo sfiorata dal team nel 2018

 

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
 
Il team manager Davide Brivio: "L'anno scorso abbiamo fatto grandi passi in avanti, vogliamo proseguire in questa direzione nel 2019. La conferma di Rins è molto importante per migliorare le prestazioni, lavorando duramente potremo puntare a lottare per risultati sempre più importanti. Mir? Crediamo molto in lui, è un pilota giovane e di talento, speriamo di sfruttare al meglio le sue potenzialità con la nuova moto".
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
Il project leader Shinichi Sahara: "Vogliamo essere competitivi nel Mondiale al via il 10 marzo. Abbiamo scelto di puntare sui giovani: Rins ha già esperienza con noi e possiede tutti gli strumenti per vincere; Mir può lavorare senza pressioni, con l'obiettivo di una crescita costante. La base è buona per un 2019 positivo"
 
- di Redazione SkySport24
 
 
La moto non ha grandi modifiche rispetto al campionato precedente, dal punto di vista del design emergono alcune fasce gialle e grigie più ampie nella parte anteriore e sulle fiancate.
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24

Rins: "Nel mirino la prima vittoria"

 
"Nel 2018 abbiamo dimostrato di poter lottare per il podio, nel 2019 dobbiamo fare un passo in avanti puntando alla vittoria di un GP".
- di Redazione SkySport24

Rins: "Finalmente si torna in pista!"

 
"Non ce la facevo più! Questa pausa invernale mi è sembrata così lunga che non vedevo l'ora di tornare a guidare. Cosa mi aspetto ai test di Sepang? Nessuna rivoluzione, solo tante piccole modifiche. Aumentare la velocità e il controllo in frenata sono la priorità".
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24

Mir: "Grande supporto dal team"

 
"Sono felice di tornare in sella dopo un inverno molto lungo, quasi noioso, in cui mi sono concentrato sull'allenamento fisico. So di dover migliorare ancora molto, ma so di poter contare sull'appoggio totale del team. Il mio obiettivo sarà quello di chiudere la stagione con un distacco inferiore dal vincitore rispetto a quello della prima gara".
- di Redazione SkySport24

Team SUZUKI ECSTAR on Twitter

Twitter“The team are travelling to Sepang, but they couldn’t miss the launch! 😁. Are you watching too? Share your pics! #SUZUKing @MotoGP”
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24
 
- di Redazione SkySport24

Eccola: in una clip lanciata dal sito ufficiale del team, si vedono le prime immagini della nuova Suzuki. Invece della classica presentazione, il team giapponese ha realizzato un video che mostra la livrea della nuova moto, seguito dalle interviste ai due piloti.

- di Redazione SkySport24

Motomondiale 2019: si comincia il 10 marzo

 
Poche novità nel calendario del Motomondiale 2019. Non c'è spazio per il Gran Premio in Finlandia e per quello in Messico, le tappe restano 19.
- di Redazione SkySport24
Rispetto all'ultima stagione aumenta la pausa estiva: dopo il GP in Germania del 7 luglio bisogna aspettare fino al 4 agosto per ripartire con il GP in Repubblica Ceca. 
- di Redazione SkySport24
Dalle libere alle gare, passando per le interviste ai protagonisti e le sessioni di test, sarà possibile seguire l'intera stagione in diretta, passo dopo passo, su Sky Sport MotoGP (canale 208) e su skysport.it.
- di Redazione SkySport24

Dal 6 febbraio i test di Sepang

 
Dal 6 all'8 febbraio team e piloti della MotoGP saranno in pista a Sepang, in Malesia, per la prima sessione ufficiale di test invernali.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche