La Yamaha ha sperimentato delle novità nei test del Montmeló. Sulla M1 di Rossi è stata montata una leva per azionare il freno posteriore non a pollice, ma a rilascio, per modulare la frenata con più precisione. Innovazioni anche per Vinales, che ha eseguito delle prove comparative tra vecchio e nuovo codone, oltre alle prove con il nuovo scarico. Maverick è stato il più veloce, Valentino ha chiuso 14°

ROSSI HA RAGIONE: CURVA 10 E' COME LA SVOLTA DEL CONAD

I TEST DI BARCELLONA

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP