MotoGP, GP Malesia, Vinales: "Vittoria di Sepang dedicata a Munandar"

MOTOGP
©Getty

Già protagonista nelle libere e in qualifica, Vinales detta legge anche in gara tagliando il traguardo davanti a Marquez e Dovizioso: "E' stata una gara incredibile. Sapevo di avere un bel potenziale, aver preso la testa nelle prime battute mi ha permesso di imporre il mio ritmo e vincere. Dedico questo successo ad Afridza Munandar, pilota indonesiano morto ieri nel corso della gara dell'Asian Talent Cup"

MOTOGP, LA GARA DI SEPANG GIRO DOPO GIRO

Dopo aver perso il duello all'ultimo giro sul circuito di Phillip Island, Maverick Vinales si gode il trionfo di Sepang: "E' stata una gara incredibile, perfetta. Ho trovato un buon feeling già nelle prime libere, come in Australia. Ero fiducioso, sapevo che alle curve 10-11 avevo le mie chance di sorpassare e l'ho fatto, poi ho pensato solo a spingere, come mai avevo fatto fino ad ora. Avevo l'opportinità di vincere e me la sono presa. Sono davvero contento, la Yamaha sta svolgendo un grande lavoro da ormai molti gp, ringrazio tutti". Dedica speciale: "E' un successo che voglio dedicare al giovane pilota 20enne indonesiano Afridza Munandar morto ieri nel corso della gara dell'Asian Talent Cup, questa vittoria è tutta per lui".

"Importanti progressi da Misano"

"Sono migliorato nei primi giri dalla gara di Misano, poi in Australia e qui a Sepang ho trovato un setup ancora superiore ai precedenti, anche questa mattina prima della gara abbiamo fatto un ulteriore passo avanti", spiega Vinales. Sui progressi del team: "Tutti stanno guidando molto bene, per me è molto importante restare concentrato, pensare a me e andare avanti così".

I più letti