MotoGP, Zarco all'esame Valencia: "Chance importante per il mio futuro in Honda"

MOTOGP

Il francese, tra i principali candidati a prendere il posto di Lorenzo, all'attacco nell'ultimo GP della stagione: "Sapere che un posto si è liberato mi dà una spinta in più, so che facendo bene potrebbe arrivare una bella sorpresa"

Il ritiro di Lorenzo ha acceso il mercato: i nomi principali dei possibili sostituti sono Zarco, Crutchlow e Alex Marquez. "E' un weekend particolare ma non più complicato degli altri, per me. L'obiettivo non cambia con il ritiro di Lorenzo, se fosse così vorrebbe dire che non farei bene il mio lavoro. Sono qui per fare il massimo con questa moto, sono sicuro di poter arrivare tra i primi 5", spiega a Sky Zarco. Allo stesso tempo un posto si è ufficialmente liberato, quindi una novità c'è: "E' un weekend di sicuro più bello: ora so di avere una vera chance da sfruttare, c'è la possibilità di occupare un posto incredibile. Questo mi dà una spinta e un sorriso in più, so che potrebbe esserci una sorpresa".

"Ora so di nuovo dove sono e dove voglio arrivare"

Zarco ricorda la sua stagione complicata, dalle difficoltà in KTM al rientro per gli ultimi tre GP con la Honda del team LCR: "Ciò che ho vissuto nelle ultime due settimane mi ha fatto togliere dei dubbi su me stesso, questo non ha prezzo. Ora con questa Honda so di nuovo dove sono e so dove voglio arrivare. Ad agosto non stavo bene, serviva una decisione, non ce la facevo più. E ora si riaprono le porte: è incredibile, sono davvero contento".

I più letti