MotoGP 2020: Alex e Marc Marquez vicini, ma è presto per l'annuncio Honda

MOTOGP
©Getty

Stando alle indiscrezioni raccolte dai nostri inviati Antonio Boselli e Sandro Donato Grosso a Valencia, Alex Marquez si avvia a prendere il posto di Lorenzo in Honda, ma il team ha deciso di rinviare l'annuncio proprio in segno di rispetto per il pentacampione del mondo spagnolo, che a Valencia ha affrontato l'ultima gara della carriera

Il Motomondiale termina e lascia spazio al mercato piloti. L'annuncio del ritiro di Jorge Lorenzo ha dato ufficialmente il via a una serie di trattative per trovare il suo sostituto: chi affiancherà il campione del mondo Marquez nel 2020? Il nome più caldo è quello del fratello Alex, campione del mondo in carica in Moto2. Ma proprio in segno di rispetto di Lorenzo, la Honda ha deciso di rinviare il comunicato con il nome del pilota che prenderà il posto di Jorge nel 2020: sembra che la scelta, fortemente voluta dal fratello Marc sia stata già fatta e che si tratti proprio di Alex Marquez (sarebbe anche già pronta la sua tuta), ma per la firma bisogna ancora aspettare.

 

Niente Honda per Zarco

 

Fuori dai giochi invece Zarco, che non resterà in MotoGP per sua stessa ammissione: "Credo che per la MotoGP gli spazi siano chiusi. Avintia? Non voglio commettere lo stesso errore di un anno fa, avete visto quanto fossi triste quando non ero davanti, sarebbe meglio tornare in Moto2 per vivere una bella sfida"

I più letti