Jack Miller mette il suo casco all'asta per aiutare l'Australia dopo gli incendi

MotoGp

La situazione australiana sta preoccupando tutto il mondo, e diverse personalità dello spettacolo e dello sport sono scese in campo per dare un contributo. Gli incendi hanno fin qui bruciato quasi 2mila case, hanno causato la morte di 25 persone e oltre 500 milioni di animali, hanno devastato più di 6 milioni di ettari di terra. Tra gli sportivi si è attivato Jack Miller, originario di Townsville, città del Nord dell’Australia. Il pilota Ducati Pramac ha messo all’asta il suo casco della stagione 2018 “per raccogliere fondi per la crisi provocata dagli incendi”, ha scritto su Instagram

I più letti