MotoGP, Lorenzo torna in Yamaha: scherzi del destino (e dei numeri)

MotoGp
©Getty

Il pilota spagnolo, che in settimana ha ufficializzato il ritorno in Yamaha come collaudatore, su Instagram gioca coi numeri: aggiungendo quelli degli altri piloti della Yamaha si arriva al suo. "Forse il mio destino era già scritto", si legge nel suo post 

MOTOGP, TEST SEPANG: LA 3^ GIORNATA MINUTO PER MINUTO

Il calcolo è semplice: 46+12+20+21=99. E fin qui tutto bene. Ciò che lo rende speciale è il fatto che non si stia parlando di semplici numeri, ma dei numeri appartenenti ai piloti della Yamaha: si comincia dal 46 di Rossi, si continua con il 12 di Vinales, il 20 di Quartararo e il 21 di Morbidelli. Sommandoli, si arriva al 99 di Lorenzo. Una coincidenza che fa notare lo stesso Jorge a due giorni dallo Shakedown, l'appuntamento che anticipa i test ufficiali (in programma invece dal 7 al 9 febbraio) ma che, soprattutto, vede il ritorno di Lorenzo in Yamaha nel ruolo di collaudatore. "Forse il mio destino era già scritto", si legge nel post dello spagnolo.

Lorenzo non si ferma alle battute: sempre sui social posta una foto che lo ritrae in palestra, accompagnata da un messaggio: "Sepang, sto arrivando". Perchè il 2 febbraio si comincia a fare sul serio, l'8 marzo (data della prima gara del Motomondiale) si avvicina...

MOTOGP: SCELTI PER TE