MotoGP, test Sepang. Dovizioso: "La nuova gomma influenza la guida, dobbiamo lavorarci"

test sepang
©Getty

Le parole del ducatista a Sky Sport dopo la prima giornata di test in Malesia. "Era solo il primo giorno, non siamo riusciti a lavorare molto. Dobbiamo provare i materiali e soprattutto la nuova gomma, che sarà un aspetto decisivo". Anche Petrucci è sulla stessa linea: "Bisogna adattarsi, quando apri il gas la moto tende a scivolare"

MOTOGP, TEST SEPANG: LA 3^ GIORNATA MINUTO PER MINUTO

Primo giorno di scuola in chiaroscuro per i piloti della Ducati sul circuito di Sepang. Andrea Dovizioso ha chiuso con l’undicesimo tempo, due decimi meglio di Danilo Petrucci, 14°. "Niente d grave, è normale all’inizio – ha detto a Sky Sport il forlivese -. Non abbiamo avuto molto tempo per lavorare, mi auguro che sabato ci siano condizioni migliori: dobbiamo provare alcuni materiali e lavorare sulla nuova gomma, che è un aspetto molto importante". Proprio la nuova gomma Michelin è il particolare che più preoccupa Dovizioso. "E’ diversa, la carcassa è più morbida e il pilota deve essere tarato per capire come aprire il gas – prosegue il ducatista -. Inoltre potrà influire sul setup. C’è margine di miglioramento, ci sono tante cose da scoprire. Infine un commento sulla nuova carena, una delle novità di questa prima giornata di test. “Dobbiamo provarla meglio, ho avuto un feeling strano". 

Foto Getty
Foto Getty

Petrucci: "Bisogna adattarsi alle gomme"

Più soddisfatto, soprattutto del lavoro pomeridiano, Danilo Petrucci, quattordicesimo dopo la prima giornata sul circuito malese. "Non ci siamo concentrati sul tempo ma sul feeling da ricostruire con la moto dopo mesi di inattività – ha detto "Petrux" -. Ho faticato all’inizio, ma poi nel pomeriggio credo di aver individuato la strada giusta per migliorare nelle prossime giornate". Anche Petrucci sembra però preoccupato dalla gomma. "Bisogna adattarsi, quando apri il gas la moto scivola un po'. Dovremo capire come sfruttarle al massimo".

Foto Getty
Foto Getty

MOTOGP: SCELTI PER TE