MotoGP, Marc Marquez compie 27 anni: il regalo che può farsi è sfidare se stesso

MotoGp
Antonio Boselli

Antonio Boselli

Il pilota Honda vive un momento ideale nella propria carriera. L'unico modo per alzare ulteriormente l'asticella potrebbe essere vincere con un'altra moto

TEST LOSAIL, DAY-2 MINUTO PER MINUTO

 Che regalo si può fare a Marc Marquez? Difficile trovarne uno perché questo ragazzo, che oggi compie 27 anni, ha tutto dalla vita.

 

 

È dotato di un talento straordinario, una risorsa che lui è stato bravo a sfruttare per sviluppare una tecnica di guida che lo rende praticamente imbattibile.

 

La natura gli ha poi regalato un fisico su cui è stato capace di costruire una macchina perfetta.

 

Non si può pensare di regalargli una moto competitiva perché con la Honda, Marquez è riuscito a vincere sei mondiali nelle ultime sette stagioni.

 

Un bel pensiero potrebbe essere un week-end da passare in famiglia. Peccato che il pilota spagnolo si sia già regalato il fratello come compagno di squadra e passerà almeno 20 fine settimana con lui.

 

Difficile anche pensare a un regalo tradizionale perché Marquez è tra gli sportivi più pagati al mondo e di certo può permettersi quello che vuole.

 

Quindi? Forse c'è un regalo che Marquez potrebbe farsi da solo, ovvero vincere con un'altra squadra. Intendiamoci, non ne ha certo bisogno perché la Honda è casa sua e con questo team sta letteralmente frantumando tutti i record. Uscire dalla sua zona di comfort e vincere con un'altra squadra, però, ne aumenterebbe ulteriormente la popolarità. Un regalo per lui e forse, anche per tanti tifosi curiosi di vederlo correre su un'altra moto. 

I più letti