Coronavirus, donazione di Valentino Rossi agli ospedali Marche Nord

MotoGp

L'azienda ospedaliera 'Marche nord' fa sapere di aver ricevuto un "un generoso contributo" da Rossi per contrastare l'emergenza Coronavirus. Valentino promuove la raccolta fondi anche sui social e invita tutti ad "agire nel rispetto delle regole"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Valentino Rossi scende in campo per contrastare l’emergenza Coronavirus. 'Marche nord' fa sapere che il pilota della Yamaha ha versato "un generoso contributo" per la raccolta fondi a favore dell'azienda ospedaliera. L’iniziativa è stata lanciata dall'associazione 'Insieme per Marche nord' fondata da imprenditori e privati cittadini. Grazie alla sottoscrizione, dice il direttore Generale dell'Ao Maria Capalbo, "sono arrivati i primi respiratori, fondamentali per attrezzare e implementare le terapie intensive".

"Agire nel rispetto delle regole"

Valentino Rossi ha utilizzato i propri canali social per promuovere la raccolta fondi in favore di 'Marche nord'. Questo il post che si legge sulla pagina ufficiale Facebook del pilota Yamaha: “La VR46 Srl, insieme a diversi imprenditori del territorio marchigiano, ha portato il suo contributo per la raccolta fondi dedicata all’Associazione INSIEME PER MARCHE NORD, al fine di acquistare nuovi respiratori per l’Azienda Ospedaliera Marche Nord. Credendo fortemente nelle azioni volte a contrastare l’emergenza Coronavirus, la VR46 Srl invita chiunque ad agire nel rispetto delle regole e a contribuire alle raccolte fondi per aiutare chi in questi giorni si sta impegnando a superare questo complicato momento. Chiunque volesse contribuire l'Iban dell’Associazione è: IT45P0882613300000000109407”.

MOTOGP: SCELTI PER TE