Valentino Rossi telefona a "Nonna Lina", la signora di 102 anni guarita dal coronavirus

coronavirus

Il "Dottore" ha esaudito la richiesta di Italica, la donna di 102 anni guarita dal Coronavirus che aveva espresso un desiderio: conoscere Valentino Rossi. "Mi ha detto che sono in gamba e che è contento di avere una fan come me"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

"Pronto, sono Valentino Rossi". Chissà cosa deve aver provato Italica, ormai conosciuta come "Nonna Lina". Ha risposto al telefono e ha scoperto che dall’altra parte della cornetta c’era il nove volte campione del mondo. Dopo alcune settimane di ricovero in ospedale, la donna, 102 anni, era guarita dal Covid-19. Dopo la vittoria contro il virus, "Nonna Lina" aveva espresso il desiderio di poter incontrare il pilota di Tavullia. Un incontro che avverrà più avanti, quando la situazione sarà tornata alla normalità. Nel frattempo il pilota italiano ha fatto felice la sua ultracentenaria tifosa con una telefonata davvero speciale. "Lui è la mia passione – ha raccontato al Secolo XIX la donna –. In camera ho un poster col suo ritratto e al girello che uso per camminare ho attaccato un portachiavi col numero 46. Che cosa mi ha detto al telefono? Mi ha fatto gli auguri e riempito di complimenti: mi ha ripetuto che sono davvero in gamba e che è molto fiero di avere una fan come me".

MOTOGP: SCELTI PER TE