MotoGP, il GP d'Austria virtuale su Sky: orari e programma

Esport

Questo weekend appuntamento con la MotoGP: al Red Bull Ring domenica si correrà la seconda gara virtuale della stagione. Si riparte dalla vittoria di Alex Marquez del Mugello, attenzione alle new entry: in griglia anche Rossi, Petrucci e Pirro. Racconto affidato alla coppia Meda-Sanchini, GP al via alle 15 su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport MotoGP (canale 208)

IL RACCONTO DELLA GARA GIRO DOPO GIRO - CORONAVIRUS, LE NEWS

Dal Mugello al Red Bull Ring: torna in pista la MotoGP, almeno quella virtuale. La prima gara è stata vinta da un Marquez, ma a festeggiare a sorpresa non è stato l'otto volte campione del mondo. Marc è stato infatti battuto dal fratello Alex, debuttante in MotoGP dopo aver vinto il titolo in Moto2 e trionfatore del Mugello davanti a Bagnaia e Vinales.

Anche Rossi, Petrucci e Pirro in griglia

Il secondo appuntamento virtuale della stagione è fissato per domenica 12 aprile: il semaforo verde scatterà alle 15, diretta su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport MotoGP (208). Novità importanti in pista al Red Bull Ring: in griglia di partenza ci saranno anche Rossi e l'inedita coppia per il team ufficiale Ducati Petrucci-Pirro. Confermati per la Honda i fratelli Marquez, dunque, oltre all'uomo della pole del Mugello Quartararo, all'altro pilota Yamaha Vinales, a Bagnaia, a Nakagami e infine a Rabat.

10 giri, qualifiche di 5 minuti

Non cambia il gioco con cui si sfideranno per 10 giri sul tracciato austriaco: i big della MotoGP si daranno battaglia con il videogame MotoGP19, prodotto dall'azienda italiana Milestone. 5 minuti di qualifica in modalità time-attack e poi via, lo spettacolo del GP virtuale potrà cominciare.

Il programma su Sky Sport

  • Diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport MotoGP (canale 208) dalle ore 15 di domenica 12 aprile
  • Telecronaca di Guido Meda e Mauro Sanchini

MOTOGP: SCELTI PER TE