MotoGP, Rabat e Rins: primo allenamento in pista ad Andorra dopo il lockdown. VIDEO

andorra

I due piloti spagnoli della MotoGP sono tornati per la prima volta in pista sul circuito di Andorra per allenarsi con una motard. Rins: "Sono felice di essere tornato a guidare". Rabat: "Qui abbiamo l’occasione di lavorare per arrivare pronti all’inizio del Mondiale"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Per la prima volta dall’inizio del lockdown, Tito Rabat e Alex Rins sono scesi in pista per allenarsi ad Andorra in sella a una motard. Il pilota Suzuki, al termine della sessione organizzata da 'Circuit Andorra', prova a raccontare le proprie sensazioni: "Sono felice di essere tornato a guidare, sarà difficile correre le gare a porte chiuse, ma dobbiamo farlo per una questione di sicurezza".

 

Tito Rabat, pilota del team Avintia, è soddisfatto dell'esperienza: "Qui abbiamo l’occasione di lavorare per arrivare pronti all’inizio del Mondiale, l’importante sarà riuscire a fare il maggior numero possibile di GP, sono super motivato perché avrò un compagno di squadra forte come Zarco". Hanno girato sullo stesso circuito anche altri piloti della MotoGP residenti ad Andorra come Maverick Vinales, Fabio Quartararo, Aleix e Pol Espargaró

Alex Rins (foto Circuit Andorra)
Alex Rins (foto Circuit Andorra)
Alex Rins e Tito Rabat (foto Circuit Andorra)
Tito Rabat (foto Circuit Andorra)
Alex Rins (foto Circuit Andorra)

MOTOGP: SCELTI PER TE