Coronavirus e fase 2: le news di oggi in Italia sui contagi

coronavirus

I dati sugli effetti del Covid-19 in Italia: il totale delle persone che hanno contratto il virus è 223.096, con un incremento rispetto a ieri di 992 nuovi casi. Gli attualmente positivi sono 76.440, con una decrescita di 2.017 assistiti. Sono 855 i ricoveri in terapia intensiva, con una diminuzione di 38 pazienti. Si registrano 262 vittime in più, che portano il totale dei decessi a 31.368 dall’inizio della pandemia

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE DEL 15 MAGGIO

1 nuovo post

Tutte le notizie di giovedì 14 maggio

- di Redazione SkySport24

Macron: "Vaccino resti fuori dalle logiche del mercato"

Il presidente francese, Emmanuel Macron, si è detto colpito dall'annuncio che il gruppo farmaceutico Sanofi avrebbe servito gli Stati Uniti in via prioritaria se avesse trovato un vaccino contro il Covid-19. Il presidente france ha chiesto nuovamente che questo vaccino sia estratto dalle leggi di mercato: "Gli sforzi compiuti negli ultimi mesi dimostrano come questo vaccino debba essere un bene pubblico globale, deve restare fuori dalle leggi del mercato". Macron riceverà i dirigenti di Sanofi all'inizio la prossima settimana.
- di Redazione SkySport24

Francia, piano da 18 miliardi per rilanciare il turismo

I francesi possono prenotare la prossima vacanza estiva, rigorosamente sul territorio nazionale, nonostante l'epidemia di Covid-19: lo ha annunciato oggi il Governo francese, presentando un piano da 18 miliardi di euro per sostenere il settore del turismo nazionale. Il primo ministro Edouard Philippe ha parlato della "prova più difficile di tutta la sua storia moderna per il turismo, il suo salvataggio è una priorità nazionale".
- di Redazione SkySport24

Abruzzo pronto a riaprire ristoranti, alberghi e lidi

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l'ordinanza numero 59 relativa alla riapertura dei servizi di ristorazione, degli stabilimenti balneari, delle strutture alberghiere, delle strutture ricettive all'aperto, delle attività commerciali su aree pubbliche e delle attività commerciali in genere dal 18 maggio, nel rispetto dei protocolli di sicurezza.
- di Redazione SkySport24

Lega Serie A: "Domani nuovo incontro per un protocollo condiviso"

Comunicato ufficiale della Lega Serie A: "Domani mattina la Lega Serie A, insieme ai vertici della FMSI e al dottor Nanni, si riunirà con la Figc, per individuare insieme un percorso costruttivo di confronto con il Ministro della Salute, con il Ministro per le politiche giovanili e lo Sport, con il CTS, e giungere a un protocollo condiviso"
- di Redazione SkySport24

Lega Serie A: "Trovare soluzioni idonee e praticabili"

Comunicato ufficiale della Lega Serie A: "Si è svolta questo pomeriggio in video conferenza una riunione tra rappresentanti delle società e medici delle stesse per un’analisi delle indicazioni sulla ripresa degli allenamenti collettivi a partire dal 18 maggio. L’incontro si è svolto in un clima propositivo e di collaborazione tra club e componente medica, con l’obiettivo di trovare soluzioni idonee e praticabili nell'applicazione delle istruzioni ricevute, con particolare riferimento alla quarantena di gruppo e alla responsabilità dei medici sportivi"
- di Redazione SkySport24

Sampdoria, guariti i quattro giocatori positivi al Covid-19

Il club blucerchiato ha comunicato che il doppio tampone ha dato esito negativo: i quattro giocatori, che avevano precedentemente contratto il virus, sono guariti. QUI IL COMUNICATO UFFICIALE
- di Redazione SkySport24

Sabato riparte la Bundesliga su Sky: tutto quello che c'è da sapere

Il campionato tedesco, dopo oltre due mesi di sospensione, riparte con la 26^ giornata: tutte le partite, da sabato a lunedì, saranno trasmesse in diretta su Sky Sport. CLICCA QUI per curiosità e statistiche del prossimo turno di Bundesliga
- di Redazione SkySport24

Dagli Stati Uniti all'Europa, aumentano i contagi tra i bambini

Nel momento in cui molti Paesi si avviano verso la ripresa, emerge una nuova minaccia. I bambini sembrano non essere più immuni, come dicevano gli esperti all'inizio della pandemia. Solo negli Stati Uniti si sono registrati 150 casi di contagi tra i piccoli. Casi sono stati segnalati a New York, in Louisiana, Mississippi e California e una cinquantina in Europa, tra Francia, Svizzera, Spagna e Regno Unito. In Usa i medici di almeno diciotto stati hanno accelerato le ricerche sui piccoli pazienti
 
- di Redazione SkySport24

Assoagenti: "I calciatori sono confusi da questa situazione"

L’Assoagenti ha pubblicato un comunicato ufficiale: "I protocolli sanitari applicati alle aziende non obbligano alla chiusura di un ramo dell’impresa, ovvero all’intera impresa in caso di contagio di un dipendente. Nel calcio, al contrario, in caso di contagio si obbligano le squadre ad una quarantena di quindici giorni. In questo scenario i calciatori sono confusi da tanta discussione, ma consapevoli che la soluzione migliore sia la ripresa del campionato una volta assicurata la tutela sanitaria di tutte le componenti del club"
- di Redazione SkySport24

Assoagenti: "Trattamento diverso del calcio rispetto ad altri settori"

L’Assoagenti ha pubblicato un comunicato ufficiale: "Si nota un trattamento diverso del calcio rispetto ad altri settori imprenditoriali. Un esempio è la responsabilità penale attribuita ai datori di lavoro in caso di contagio o morte, prevista dalle disposizioni governative ribadite dall’Inail, nel calcio si traduce in una responsabilità attribuita ai medici sportivi, collaboratori della società. Una condizione, quest’ultima, assolutamente incomprensibile"
- di Redazione SkySport24

Milan, Ibrahimovic torna a casa dopo due tamponi negativi

L'attaccante svedese stava trascorrendo in isolamento a Milanello i primi giorni di quarantena dopo il rientro dalla Svezia. Dopo l'esito negativo dei due tamponi, ha avuto l'ok per tornare nella sua casa in centro a Milano. QUI PER SAPERNE DI PIU'
- di Redazione SkySport24

Caos ritiri in Serie A: i club chiedono di rivedere il protocollo

Molte squadre di Serie A non intendono andare in ritiro a partire da lunedì 18 maggio, quando dovrebbero riprendere gli allenamenti di gruppo. L'idea diffusa tra club e giocatori stessi è che si debba andare in ritiro solo due settimane prima dell'inizio del campionato (ora ipotizzato il 13 giugno, ma non ancora ufficiale). QUI L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione SkySport24

Aic: "Chiediamo chiarezza sui protocolli delle partite"

Comunicato ufficiale dell’Assocalciatori sull’incontro con i rappresentanti delle squadre di Serie A, in cui si è discusso delle modifiche al protocollo Figc indicate dal Comitato Tecnico Scientifico: "L’esigenza sentita da tutti noi è quella di avere chiarezza sui futuri protocolli concretamente attuabili nelle settimane successive alla prima fase di ritiro, soprattutto con riguardo alle modalità di svolgimento delle partite di campionato"
- di Redazione SkySport24

Aic: "Rischio concreto di un nuovo stop dopo il ritorno in campo"

Comunicato ufficiale dell’Assocalciatori sull’incontro con i rappresentanti delle squadre di Serie A, in cui si è discusso delle modifiche al protocollo Figc indicate dal Comitato Tecnico Scientifico: "Le modalità di gestione delle eventuali positività di un membro della squadra non sembrano idonee a garantire la conclusione del campionato; esiste il concreto rischio di doversi fermare nuovamente non appena si potrà tornare in campo, vanificando così tutti gli sforzi profusi"
- di Redazione SkySport24

Aic: "Perplessità sulle tempistiche della ripresa del campionato"

Comunicato ufficiale dell’Assocalciatori sull’incontro con i rappresentanti delle squadre di Serie A, in cui si è discusso delle modifiche al protocollo Figc indicate dal Comitato Tecnico Scientifico: "Le perplessità tra noi condivise riguardano soprattutto le tempistiche della ripresa della stagione. In assenza di date certe per la ripresa del campionato, appare prematura ogni valutazione sulle tempistiche di svolgimento dello stesso"
- di Redazione SkySport24

Boccia: "Non mandiamo imprenditori e lavoratori al massacro"

Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia: “Tutti noi vogliamo che riparta l'economia. Ora ripartiamo dagli italiani più resistenti" ovvero "imprenditori e lavoratori che sono stati fermi, ma consentiamo loro di farlo in sicurezza. Non mandiamoli al massacro, perché ci andremmo tutti noi e questo non me lo perdonerei mai"
 
- di Redazione SkySport24

La percentuale dei positivi sulle nuove persone testate in Italia

Analizzando i dati del Ministero della Salute, vediamo che in Lombardia il 7% delle nuove persone testate sono risultate positive al Covid-19. Allargando il dato in Italia si scende al 1,4% (esclusa la Lombardia), in Veneto la percentuale si abbassa a 0,8%
- di Redazione SkySport24

Inter, tamponi e albergo per ripartire

Con l'ok ai tamponi in Lombardia, anche Antonio Conte e i suoi collaboratori si sottoporranno al test in vista della ripresa degli allenamenti collettivi. In attesa della fine dei lavori alla Pinetina (in arrivo una nuova palazzina con 47 stanze) parte del gruppo dovrà alloggiare in una struttura esterna durante la fase di preparazione. QUI PER SAPERNE DI PIU'
- di Redazione SkySport24

Domani vertice tra il Governo e le Regioni per le riaperture dal 18 maggio

Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia-Romagna: "Domani, come Conferenza delle regioni, avremo un incontro con i ministri Boccia e Speranza, potrebbe esserci anche il presidente del Consiglio Conte, per confrontarci su quella che dovrà essere la ripartenza la prossima settimana, mi auguro prevalga il buon senso".
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche