MotoGP, Zarco operato dopo l'incidente con Morbidelli. Oggi è atteso in Commissione

MotoGp
©Getty

Zarco è stato operato a Modena, dopo la microfrattura dello scafoide al polso destro che si è procurato domenica nell'incidente con Morbidelli. "Tutto ok, ora vediamo come sarà veloce il mio recupero". Oggi verrà ascoltato dalla Commissione disciplinare insieme al pilota italo-brasiliano, ma non si tratta degli unici due piloti convocati: per gli screzi in gara convocati anche Oliveira e P. Espargaró, già ascoltati per quanto successo nel Q1 Petrucci e A. Espargaró

GP STIRIA, LE QUALIFICHE GIRO DOPO GIRO

Aggiornamenti importanti sul fronte MotoGP in vista del GP di Stiria, occhi puntati sull'Italia. Zarco, che nel pauroso incidente con Morbidelli (qui il video con lo Sky Tech) si è procurato la microfrattura dello scafoide al polso destro, è stato operato nel primo pomeriggio a Modena dal Professor Catani. Per prima cosa, i medici hanno usato un evidenziatore di brillanza per valutare l'entità della frattura dello scafoide del polso destro, con una tecnica mini invasiva sono andati in profondità per 3 millimetri e hanno inserito una vite per ridurre la frattura. Zarco è stato sottoposto ad un'anestesia locale e questa sera verrà dimesso.

Zarco: "Vediamo quanto sarà veloce il recupero"

Dopo l'operazione il pilota francese ha pubblicato un post su Instagram, con una foto post operazione in cui si tiene su il pollice. "Tutto ok, ora vediamo come sarà veloce il mio recupero", ha scritto il pilota della Ducati Avintia.

Oggi la visita di controllo e l'udienza

Il pilota francese arriverà nel circuito in Austria oggi, giovedì 20 agosto, per sottoporsi alla visita medica di controllo con cui ottenere il via libera a correre; il secondo appuntamento lo avrà con gli Stewards che hanno convocato lui e Morbidelli dopo la tragedia sfiorata domenica, quando nell'incidente hanno rischiato grosso anche Valentino Rossi e Maverick Vinales.

I piloti convocati dalla Commissione disciplinare

approfondimento

Rabbia Petrucci, mostra il dito ad Aleix Espargaró

Sono tre gli episodi controversi emersi dopo il weekend del GP d'Austria. Il primo riguarda le scintille avvenute nel Q1 tra Aleix Espargaró e Danilo Petrucci, già convocati sabato (qui il video).

approfondimento

La fotosequenza dell'incidente

Poi ci sono i due episodi che riguardano la gara: in primo piano l'incidente tra Johann Zarco e Franco Morbidelli, a cui si aggiungono gli screzi KTM tra Pol Espargaró e Miguel Oliveira: tutti i 4 piloti hanno appuntamento con gli Stewards per oggi pomeriggio al Red Bull Ring.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.