MotoGP, GP Stiria, Petrucci: "Stewards, in Austria lavoro inadeguato"

MotoGp

ll ducatista ai microfoni di Sky, intervistato da Sandro Donato Grosso, torna sugli episodi dell'ultimo weekend: "Gli Stewards non hanno svolto un lavoro adeguato, non si sono esposti più di tanto, ne discuteremo in Safety Commission". Sulle scintille con Espargarò: "Ho ricevuto un warning. Mia madre era molto arrabbiata. Non è stato un bel gesto, ma la mossa di Aleix è stata molto più grave"

GP STIRIA, LE QUALIFICHE GIRO DOPO GIRO

Quanto visto in Austria nel weekend scorso fa ancora parlare, nella settimana in cui i piloti affrontano al Red Bull Ring il GP di Stiria. Non solo l'incidente Zarco-Morbidelli: c'è anche un episodio legato a Danilo Petrucci e Aleix Espargaró. Il ducatista ha accusato il pilota spagnolo di averlo ostacolato in pista, nel finale del Q1 del GP d'Austria. Danilo ha mostrato il dito medio al collega dell'Aprilia, che ha replicato sui social. Entrambi sono stati convocati dai Commissari della FIM, ora arrivano le parole di Petrux intervistato da Sandro Donato Grosso.

 

Quando tua madre ha visto l’immagine in cui facevi il dito a un avversario, cos’ha detto?

"Si è esposta, era molto arrabbiata, di solito non mi scrive mai e resta calma invece questa volta era molto arrabbiata anche lei…"

 

Aveva la stessa arrabbiatura della FIM Panel Commission o no?

"Gli Stewards non hanno svolto un lavoro adeguato in generale, non si sono esposti più di tanto, ma questa è un’altra questione, ne discuteremo in Safety Commission".

approfondimento

Rabbia Petrucci, mostra il dito ad Aleix Espargaró

Cosa ti aspettavi? Tu hai ricevuto una sgridata?

"Ho avuto un warning, che è come un cartellino giallo, ma considero la mossa di Aleix molto più grave del mio gesto, di solito in altre classi viene penalizzata".

approfondimento

FOTO e VIDEO dell'incidente

Hai rivisto l'incidente Zarco-Morbidelli?

"L'ho visto anche in diretta perché ero due posizioni dietro Rossi e Vinales, quando è successo vedevo sulla destra le moto che ruzzolavano, le tenevo d’occhio, poi l’ho rivisto alla tv: è difficile da commentare e dare un giudizio, sicuramente in ogni caso non è colpa di Franco".

 

Credi che in generale ci sia il bisogno di darsi una calmata?

"Dire di calmarsi a piloti che fanno le corse è molto difficile..."

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.