Valentino Rossi: "Darò tutto nel GP Misano, voglio punti per il Mondiale MotoGP"

yamaha

Valentino è soddisfatto dopo il 4° posto in qualifica: "La Yamaha qui è molto competitiva, è una grandissima soddisfazione: cercheremo di fare il massimo per raccogliere punti importanti per il campionato". La Direzione Gara ha fatto un test per introdurre il team radio in MotoGP: "Una buonissima idea, alzerebbe il livello del nostro sport". Sul nuovo casco con il viagra: "A Misano faremo due gare, a una certa età serve un aiutino per fare la doppia". Gara alle 14 su Sky

GP SAN MARINO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

A Misano è stato il sabato delle Yamaha, con quattro M1 che partiranno davanti a tutti nella prima gara in programma al World Circuit "Marco Simoncelli". Rossi ha iniziato al meglio la giornata, chiudendo in testa nelle prove libere 3. Segnali positivi, che hanno trovato una parziale conferma nelle qualifiche, chiuse da Valentino al 4° posto. Un risultato che il numero 46 commenta così ai microfoni di Sky Sport: "È stata una buona giornata, già a partire dalle Libere 3 dove ho chiuso in testa, è sempre bello arrivare primo, qui a Misano ancora di più. Nel pomeriggio ho fatto un po' più di fatica, ma come passo non sono messo male. Siamo davvero contenti, perché la nostra moto qui è molto competitiva, ed è una grandissima soddisfazione, soprattutto dopo le due gare in Austria in cui abbiamo sofferto tanto. Dovremo cercare di fare il massimo in gara qui a Misano per raccogliere punti importanti per il campionato, perché siamo tutti lì vicini, la situazione cambia incredibilmente, c’è un bilanciamento estremo, al punto che in una pista fai fatica a stare nei primi dieci, e nell’altra invece ci sono quattro Yamaha davanti a tutti. Sarà dura perché Quartararo e Vinales hanno un grandissimo passo, anche Morbidelli va forte, però ci dobbiamo provare, bisogna cercare di lottare per il podio".

"Il team radio in MotoGP è una buonissima idea"

approfondimento

Bradl, test per introdurre il team radio in MotoGP

Nella seconda sessione di prove libere del GP di Misano, Stefan Bradl ha applicato un’antennina sulla tuta: si tratta di un esperimento di comunicazione radio tra il pilota e la direzione gara. Una logica che può portare all’introduzione di un vero e proprio team radio in MotoGP, proprio come succede in Formula 1, anche se per adesso la comunicazione è unidirezionale: soltanto dalla direzione gara verso il pilota. Martedì 15 settembre questa tecnologia sarà provata da tutti i piloti nei test che si svolgeranno a Misano. Un’idea che piace molto a Rossi: "Introdurre il team radio in MotoGP è una buonissima idea, a me piace. Nella mia carriera ho fatto tante gare di auto, lì tutti parlano con le radio, ed è veramente bello. È vero che in moto è un po' più difficile, però è bello essere in contatto con il box anche quando sei in pista, durante le prove, durante la gara, anche per una questione di sicurezza perché ti segnalano la presenza di una bandiera gialla. Aiuterebbe uno sport top come il nostro ad alzare il livello. Inoltre è bello sentire i team readio, sarà interessante".

"Il viagra sul casco? Per fare la doppia serve un aiutino"

approfondimento

Rossi casco hot per Misano: spunta il viagra. FOTO

Prima ancora di lasciare il segno in pista, Rossi aveva colpito tutti con il suo nuovo casco, in cui campeggia una pastiglia di viagra e la scritta 'La doppia di Misano'. Valentino spiega così il significato di questo design originale: "Tutti quelli che hanno visto il nuovo casco hanno sorriso, era quello l’obiettivo. Con Aldo Drudi riflettevamo su cosa ci fosse di diverso quest’anno, poi abbiamo pensato che a Misano in questa stagione si fa la 'doppia', cioè si fanno due gare di fila. Ci siamo ricordati di quando eravamo giovani, quando si faceva l’amore due volte di fila, da noi in Romagna si dice 'ho fatto la doppia' vantandosi. Però a una certa età ci vuole un aiutino per fare la doppia. Alla fine è un casco, sono contento che faccia ridere, è venuto bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.