MotoGP, Dovizioso: "Il doppio round di Aragon decisivo per il Mondiale"

ducati

Andrea Dovizioso, che accusa un ritardo di 18 punti in campionato, crede nella rincorsa Mondiale in vista dei prossimi due round di Aragon: "A questo punto della stagione saranno decisivi. Possiamo essere competitivi con la Ducati, anche se non siamo i favoriti". Petrucci: "Vittoria di Le Mans mi dà morale"

GP ARAGON, LE QUALIFICHE DI MOTOGP LIVE

Parte la rincorsa al titolo Mondiale di Andrea Dovizioso, terzo in classifica con 97 punti e 18 lunghezze da recuperare. Il forlivese della Ducati è reduce dal quarto posto di Le Mans e si presenta ad Aragon, pista su cui ha conquistato tre podi, in grande fiducia per potersi giocare le sue carte iridate. 

Dovizioso: "Non siamo favoriti, ma ce la giocheremo"

leggi anche

Rossi: "Aragon mai facile per me, bella sfida"

"Dopo la gara di Le Mans abbiamo subito voltato pagina e ora siamo già concentrati sui prossimi due gran premi che si disputeranno ad Aragón e che saranno decisivi, giunti a questo punto della stagione - ha detto il Dovi -. Lo scorso anno sono riuscito a salire sul podio al MotorLand e, anche se sulla carta non siamo i favoriti su questo tracciato, sono convinto che potremo giocarcela sfruttando al massimo i punti forti della nostra Desmosedici GP. Il campionato è ancora aperto e dobbiamo continuare a lavorare gara dopo gara per cercare di centrare il nostro obiettivo".

Petrucci: "Morale alto dopo vittoria di Le Mans"

leggi anche

Petrucci vince, la mamma lo chiama in diretta

"La vittoria di Le Mans è sicuramente servita ad infondermi molta fiducia e arrivo al MotorLand con il morale alto - ha detto Petrucci -. Ogni gara è una storia a sé, ma dopo aver superato un inizio di stagione così difficile ora voglio solo continuare a migliorare. Spero di poter proseguire con le stesse sensazioni positive avute in Francia e sono fiducioso che potremo dire la nostra anche nelle ultime cinque gare che restano. Vediamo come saranno le condizioni della pista di Aragón al nostro arrivo: dovremo essere bravi ad interpretare bene il comportamento degli pneumatici Michelin. Sarà fondamentale riuscire a partire con il piede giusto già dalle libere del venerdì”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.