MotoGP, GP Valencia. Morbidelli esalta il capotecnico per la pole: "Forcada è un fenomeno"

poleman

Morbidelli ringrazia il suo capotecnico Forcada per la pole conquistata a Valencia: "Ramon è un crack di questo sport: quando ho un problema sulla moto, lui ti fa una modifica e te lo risolve, è molto semplice. Così posso concentrarmi di più sul fare bene le cose in pista, mi trovo molto bene con la mia squadra e i risultati si vedono". Gli orari delle gare, live su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno: Moto3 alle 11, Moto2 alle 12.20, MotoGP alle 14

MIR CAMPIONE DEL MONDO: GLI HIGHLIGHTS

Morbidelli partirà davanti a tutti nel GP di Valencia, penultimo appuntamento della stagione. Franco riporta un italiano in pole a Valencia per la prima volta dal 2014, quando fu Valentino Rossi il più veloce in qualifica. In generale, si tratta della sesta pole per l’Italia in top-class sul circuito Ricardo Tormo. Il dato della pole di Morbidelli è ancor più sorprendente se si considera che la settimana scorsa il pilota Petronas ha chiuso 11° in gara su questa stessa pista nel GP Europa: "Con la mia squadra mi trovo veramente bene, insieme riusciamo ad analizzare molto bene quello che succede sulla moto in questo modo siamo in grado di fare le mosse giuste per il weekend successivo – spiega Morbidelli, intervistato da Sandro Donato Grosso –. Se riusciamo a migliorare così tanto da un GP all’altro, è perché lavoriamo in maniera clinica e precisa".

approfondimento

Morbidelli è in pole, 12° Mir. 16° Rossi, 17° Dovi

Qual è l’impatto del tuo capo tecnico, Ramon Forcada, sui tuoi risultati?

"La presenza di Ramon Forcada incide tanto. È un fenomeno, è un ‘crack’ di questo sport. Quando tu dici che hai un problema sulla moto, lui ti fa una modifica e te lo risolve, è molto semplice. Quando si lavora così, è tutto più facile. Il pilota si concentra di più sul fare bene le sue cose, mentre il capo tecnico si concentra di più sul mettere a posto la moto. Lavorando insieme già da un anno, ci siamo subito trovati molto meglio, ci siamo capiti subito, e i risultati si vedono".

Il capotecnico Ramon Forcada al lavoro con Franco Morbidelli (foto da motogp.com)

leggi anche

Alex Marquez, caduta da brividi: botta al gluteo

È più strano il tuo undicesimo posto domenica scorsa nel GP Europa, o i buoni risultati che stai raccogliendo nel corso della stagione?

"Quello che è successo domenica scorsa in gara è un problema che abbiamo, dal quale facciamo fatica a proteggerci. Eravamo un po' con le spalle al muro, ma questo weekend è partito tutto in maniera differente, e sta continuando in modo ottimo. Speriamo che finisca bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.