Aprilia 2021, Rivola: "Questo weekend decidiamo il nome del 2° pilota"

Aprilia 2021

Aprilia protagonista a Portimao: nella combinata dopo le due prove libere Espargaró 3°, Savadori 16° dopo aver chiuso 4° il primo turno. L'Ad Rivola proprio sui progressi di quest'ultimo: "Ci sta sorprendendo, se continua così faremo un pensiero in più...In ogni caso sceglieremo questo weekend il pilota che sostituirà Iannone nel 2021". In lizza anche Savadori, dunque, il nome nuovo è quello di Joe Roberts

I VERDETTI DEL MOTOMONDIALE 2020

Aprilia subito molto bene a Portimao, dove si svolge l'ultimo GP della stagione. Nella prima sessione di prove libere 3° Aleix Espargarò e 4° Lorenzo Savadori, campione italiano di Superbike e collaudatore per il team di Noale, in pista con l'Aprilia RS-GP al posto di Bradley Smith per le ultime tre gare del Motomondiale. L'Ad Massimo Rivola non può che essere soddisfatto a fine giornata: "Il livello della MotoGP è davvero alto, bisogna fare i complimenti a Savadori, che è un debuttante in questo Campionato". Guido Meda: "Lorenzo si sta giocando un'opportunità? "Ovvio che dobbiamo guardare innanzitutto i piloti che abbiamo in casa. Aver dato a Savadori la chance di fare tre gare e prendere di più la mano con la MotoGP è sicuramente un beneficio che ci porteremo avanti, è ovvio che se ci sorprende con prestazioni così un pensiero in più ce lo facciamo...".

Da Roberts a Savadori: il punto

La squalifica

Iannone, tutte le tappe della vicenda doping

Antonio Boselli da Portimao fa il punto sul pilota che il prossimo anno sostituirà Iannone: niente da fare per l'operazione con Di Giannantonio. C'è stato un interessamento per Fernandez, ma la negoziazione sembra difficile. Il nome nuovo è quello di Joe Roberts, 23enne californiano impegnato nel Mondiale di Moto2. Ma attenzione anche a Lorenzo Savadori, dunque. Bonora dal box Aprilia: "Anche Savadori è in lizza, ha una chance".

Capotecnico Roberts: "Ha bisogno di un progetto a medio-lungo termine"

L'intervista

Rivola: "L'Aprilia non ha niente da invidiare"

Lucio Nicastro capotecnico di Roberts, sul suo eventuale passaggio in MotoGP con Aprilia: "Joe è un pilota con talento, può andare forte anche in MotoGP. Deve ancora crescere, ha ancora lati da migliorare. Se gli danno tempo senza mettergli fretta, se c'è un progetto a medio-lungo termine, può avere un senso il salto in MotoGP. Ma un altro anno in Moto2 chiaramente non sarebbe male per la crescita del pilota".

Gresini: "Savadori è un buon consiglio"

L'ipotesi

Iannone: "Posso fare ricorso a tribunale svizzero"

Fausto Gresini, team manager di Gresini Racing Aprilia, fa un bilancio dell’esperienza di Savadori in MotoGP in questo finale di stagione: "Sta andando veramente molto bene, per lui la MotoGP è un po' una novità, quindi non è facile. È una buona opportunità, vedremo cosa deciderà Aprilia, io posso solo consigliare... Savadori è un buon consiglio se cercano un giovane, ha voglia e buona esperienza nelle moto di grossa cilindrata, con un buon supporto potrebbe fare bene".