Gresini Racing resta in MotoGP fino al 2026: sarà un team indipendente dal 2022

MotoGp

Comunicato ufficiale della Gresini Racing: "A partire dal 2022 saremo nuovamente tra i protagonisti della classe regina come Independent Team. L'accordo firmato con Irta sarà di cinque anni, dal 2022 al 2026". Fausto Gresini: "Non rappresenteremo più l’Aprilia ufficiale, continueremo il nostro percorso come team indipendente, e lo faremo con altrettanta voglia e dedizione, stiamo già lavorando a questo progetto enorme"

MOTOGP, TUTTI I PILOTI DEL MONDIALE 2021

Nuovo passo avanti nella storia della Gresini Racing, squadra che corre in top class dal 1997: il team ha firmato un rinnovo con Irta per continuare a partecipare al Mondiale MotoGP dal 2022 al 2026. Non solo. Dal 2022 la squadra guidata da Fausto Gresini sarà un team indipendente, slegato da altre case (ancora da definire la moto con cui scenderà in pista). Un’avventura prestigiosa e impegnativa, per un team di grande esperienza già presente in tutte le categorie del Motomondiale (compresa la MotoE), con un palmares notevole: 41 podi, 14 vittorie e tre titoli di vice-campione del mondo.

Il comunicato ufficiale della Gresini Racing

approfondimento

Il futuro della MotoGP: novità in griglia nel 2022

"A conferma di una realtà tanto solida quanto storica, la Gresini Racing, a partire dal 2022, sarà nuovamente tra i protagonisti della classe regina come Independent Team. La squadra, capitanata da Fausto Gresini, già presente in tutte le categorie del Campionato del Mondo MotoGP, ritrova così il suo spot naturale contando esclusivamente sulle proprie forze. L’accordo firmato tra la Gresini Racing e Irta sarà di cinque anni (2022-2026), ulteriore prova della grande implicazione della casa faentina. Presente nella massima categoria dal 1997, la Gresini Racing è senza dubbio tra le più longeve della storia con un palmares di tutto rispetto: 41 podi, 14 vittorie e tre titoli di vice-campione del Mondo".

Fausto Gresini: "Non rappresenteremo più l'Aprilia ufficiale"

leggi anche

Aprilia, Smith e Savadori confermati per il 2021

Nel comunicato ufficiale sono riportate anche le parole di Fausto Gresini, team manager della Gresini Racing: "Siamo felici di annunciare questo accordo con Irta che ci vedrà in MotoGP per cinque anni a partire dal 2022. Non rappresenteremo più l’Aprilia ufficiale, continueremo il nostro percorso come team indipendente, e lo faremo con altrettanta voglia e dedizione. C’è tantissimo lavoro da fare e tantissime cose da definire e comunicare. Ovviamente stiamo già lavorando a questo progetto enorme, e sveleremo poco a poco tutti i dettagli".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.