MotoGP, GP Spagna. Bagnaia: "Clima sereno al box, sembra di essere nel team Sky VR46"

ducati

È un Pecco felice e sorridente quello che si presenta al microfono di Sky, dopo aver piazzato il miglior tempo nelle prove libere del venerdì: "Sono contento di questo risultato, perché Jerez storicamente non è una pista favorevole alla Ducati. Io prediligo tanta serenità nel box, finalmente la sto trovando. C’è proprio un’aria fresca, mi mette tranquillità per entrare in pista e spingere: mi sembra di essere tornato un po' al team Sky VR46"

GARA DI MOTOGP LIVE - LA CADUTA DI MARQUEZ

Bagnaia continua a infiammare i cuori dei tifosi italiani. Dopo il secondo posto conquistato nell’ultimo GP a Portimao, Pecco convince anche sulla pista di Jerez: dopo le prime due sessioni di prove in Spagna, il pilota Ducati è il migliore del venerdì con 1:37.209 (con quasi due decimi di vantaggio sul leader del Mondiale, Fabio Quartararo, secondo nella classifica combinata). Intervistato da Sky al temine delle Libere, Bagnaia spiega così la sua strategia: "Sono contento di questo risultato, dato che storicamente Jerez non è una pista favorevole alla Ducati. L’anno scorso mi trovavo molto bene qui, riuscivo a essere veloce, quindi siamo ripartiti da lì. Nelle Libere 1 non mi sono trovato bene inizialmente, abbiamo fatto qualche modifica, ma nelle Libere 2 sono riuscito a essere abbastanza veloce nonostante la dura al posteriore. Nel secondo run abbiamo rimesso la media usata al mattino, aveva già 12 giri, e all’ultimo giro sono riuscito a fare un bel tempo, era il 24° giro di gomma. Poi quando mi hanno dato il permesso di fare il time attack mi sono divertito".

"Mi trovo davvero bene con questa moto"

ducati

Ciabatti: "Stiamo parlando con VR46 e Gresini Racing"

"Sono contento, perché con questa moto mi diverto proprio a fare il time attack, mi viene abbastanza bene, è proprio bello. Rispetto all’anno scorso, ho molta più confidenza con l’anteriore: io sono un pilota che predilige il feeling davanti, perché quello dietro riesco sempre a gestirlo, mentre se non hai il feeling davanti rischi di cadere e non sai quanto puoi spingere. Mi sto trovando davvero bene con questa Ducati".

"Bel clima al box, mi aiuta a spingere"

"Io prediligo tanta serenità nel box, finalmente la sto trovando con questo team. Siamo tutti sereni e tranquilli, c’è proprio un’aria fresca nel box che mi aiuta a esprimere i miei concetti quando cerco di migliorare qualcosa. È un clima molto bello, mi mette tranquillità per entrare in pista e spingere: mi sembra di essere tornato un po' al team Sky VR46 (con cui Pecco vinse il Mondiale Moto2 nel 2018, ndr)".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche