MotoGP, Gerloff sostituirà Morbidelli nel GP di Assen: per l'italiano ginocchio ko

petronas

Sarà il pilota statunitense a prendere il posto dell'infortunato Morbidelli, che nelle scorse ore ha accusato il riacutizzarsi di un problema al ginocchio sinsitro che si porta dietro da inizio stagione, nella prossima prova del Motomondiale. Gerloff, attualmente sesto nel campionato Superbike, aveva già preso il posto di Rossi nelle prove libere di Valencia della passata stagione

ASSEN, LIBERE LIVE

In attesa di sapere l'entità dell'infortunio al ginocchio sinistro di Morbidelli, sperando ovviamente che non sia necessaria una seconda operazione dopo l'intervento nel finale della passata stagione, sappiamo intanto chi sostituirà il pilota italo-brasiliano nel GP di Assen: sarà lo statunitense Garrett Gerloff, attualmente al sesto posto della classifica piloti del campionato Superbike, che corre ovviamente sulla Yamaha. Alla fine, dunque, la scelta del team Petronas è caduta sul 25enne di Spring, anche perché Toprak Razgathoglu, l'altro nome che si era fatto, ha preferito rimanere concentrato sul suo obiettivo principale, ovvero quello di riuscire a lottare per vincere il campionato Superbike, che al momento lo vede al secondo posto nella classifica piloti. Per Gerloff si stratterà di una seconda volta, ma decisamente più completa e gratificante: nella passata stagione, infatti, aveva già assaggiato il clima della MotoGP ma solo per la sessione di prove libere del GP d'Europa a Valencia, durante la quale sostituì Valentino Rossi.

Gerloff: "So che non sarà facile, ma mi piacciono le sfide"

Non sono il tipo che si lascia scappare una sfida del genere. Assen non la conosco, è vero,  ma sembra divertente, veloce e scorrevole, caratteristiche che si adattano al mio stile di guida. Non vedo l’ora di salire di nuovo in sella alla Yamaha M1. Vedremo come andrà, ma mi sento bene: voglio ringraziare Yamaha e la squadra per questa opportunità e per aver pensato a me. So che non sarà facile, ma proverò a fare del mio meglio!”, le parole dello statunitense riportate sul comunicato del team Petronas.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche