Superbike, ritorna la Suzuki nel 2019?

Motori

Al momento sono 18 i piloti ufficialmente iscritti alla stagione 2019 della Superbike ma potrebbero diventare 19. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, potrebbe verificarsi un rientro a sorpresa di Ten Kate con Suzuki, a partire dal round di Aragon, con la casa di Hamamatsu che si unirebbe a Kawasaki, Ducati, Yamaha, BMW e Honda

CALENDARIO 2019

Sarebbe un ritorno a sorpresa per Ten Kate, dopo la separazione da Honda dello scorso ottobre. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Speedweek.com sembrerebbe infatti che il team olandese porrebbe tornare a calcare la scena della Superbike. Ad affiancare la squadra di Gerrit e Ronald TK, questa volta, sarebbe la Suzuki, che, impegnata con Yoshimura nella Superbike Moto America, vorrebbe ritornare nel mondiale delle derivate di serie, mettendo a disposizione una GRXR (magari per Savadori o Baz oggi fuori dalla SBK). L’obbiettivo sarebbe scendere in pista in occasione del terzo round WSBK, il primo europeo, ad Aragon il 6/7 aprile.

Volendo trovare un appiglio all’ipotesi Ten Kate – Suzuki ecco un commento di Gregorio Lavilla, direttore sportivo di Dorna a speedweek.com. “Il team (Ten Kate ndr) mi ha assicurato che, se possibile, vorrebbero tornare nel mondiale in questa stagione. Vogliono restare nel nostro campionato, anche in futuro. Stiamo aspettando la presentazione dei loro piani, come team dalla lunga tradizione sono sempre i benvenuti. Possiamo aiutarli a tornare il prima possibile".

I più letti