F1, Ferrari, Binotto verso il Mugello: "Pressione solo positiva"

GP Mugello

Messaggio del Team Principal della Ferrari, in vista del Mugello: "La pressione è esclusivamente positiva. Indipendentemente dai momenti di difficoltà sentiamo sempre il supporto dei nostri tifosi, spero che capiscano la situazione in cui troviamo"

Il Team principal della Ferrari, Mattia Binotto, spinge le Rosse verso l'appuntamento del Mugello, dove celebrerà il millesimo GP del Mondiale: "Indipendentemente dai momenti di difficoltà sentiamo sempre il supporto dei nostri tifosi. Spero che anche loro capiscano la situazione in cui ci troviamo. Arriviamo a una gara speciale, ma quando si compete in un campionato ogni gara è importante, quindi il livello di attenzione e la concentrazione sono sempre altissimi. La pressione è esclusivamente positiva".

"Il Mugello cambierà poco gli equilibri"

vedi anche

Leclerc dichiarato "fit": "Pronto per il Mugello"

"Onestamente e sfortunatamente penso che la pista del Mugello possa cambiare poco gli equilibri, perchè se una vettura va forte lo fa su qualsiasi circuito. Certamente questo tracciato ha caratteristiche diverse da quelle sulle quali abbiamo appena corso e per questo speriamo di fare meglio di quello che abbiamo fatto in precedenza" aggiunge Binotto.

"Circuito bellissimo, impegnativo e veloce"

Il tracciato è uno dei più amati: "Il Mugello lo conosciamo molto bene per averci svolto molti test. Con Michael Schumacher venivamo spessissimo a provare. Si tratta di una pista bellissima, molto impegnativa e veloce che piace tantissimo ai piloti che ci hanno corso, basti pensare che una vettura di Formula 1 doppierebbe una MotoGP in circa tre giri".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche