RB13, pinna e buco sul muso per tornare a vincere

Formula 1

Alfredo Alberico

La nuova Red Bull mostrata in un video postato dal team sui social. Poche immagini nell'ennesima presentazione stringata della settimana, ma sufficiente ad avere delle conferme. A partire dal grande lavoro nelle scelte aerodinamiche, con l'evidente presa d'aria sul naso della macchina. Non manca un pizzico di scaramanzia all'inverso: "13" è il numero ricorrente nella giornata della scuderia anglo-austriaca  

Bella è bella, non c’è che dire. Ma la nuova Red Bull passerà alla storia della Formula 1 anche come la prima macchina con l'anti sfiga in dotazione. Si chiama RB13 ed è stata svelata quando l’orologio segnava le 13 e 13 in punto. Tredici, dunque, un numero "considerato sfortunato da qualcuno", ha postato il team anglo-austriaco su Twitter per annunciare il lancio della macchina. 

Team che, oltre a grandi cervelli, forse ha ingaggiato anche uno staff di stregoni prima della sfida - quella che conta - per il Mondiale. Poche immagini nell'ennesima presentazione stringata della settimana, ma sufficiente ad avere delle conferme. Il grande lavoro fatto da Red Bull nelle scelte aerodinamiche, a cominciare dall'evidente presa d'aria sul naso della macchina. Poi la pinna di squalo sul cofano, che tutte le squadre hanno montato e che invece rappresenta ancora un dubbio per la Mercedes, indecisa tra questa soluzione la l'ala a "T".

Per battere i campioni in carica la Red Bull, oltre a tante ambizioni e una macchina da più parti definita competitiva, ha confermato la coppia di piloti formata da Ricciardo e Verstappen: i signori dei sorpassi, i migliori nella specialità. L'australiano riparte dal terzo posto del 2016 nella classifica piloti, il belga-olandese dal 5°. L'esperienza e la sfrontatezza per andare a caccia di un titolo, compreso quello costruttori, che manca dal 2013 (il numero 13, guarda caso, ricorre ancora). Questa è la Red Bull pronta a scendere in pista al Montmelo’ per i test. Poi, il 26 marzo in Australia, si comincerà a fare sul serio. 

TUTTE LE PRESENTAZIONI UFFICIALI

SAUBER – 20 FEBBRAIO – Online (ufficiale)
RENAULT – 21 FEBBRAIO – Enstone (ufficiale)
FORCE INDIA – 22 FEBBRAIO – Silverstone (ufficiale)
MERCEDES – 23 FEBBRAIO – Silverstone (ufficiale)
MCLAREN HONDA – 24 FEBBRAIO (ufficiale)
FERRARI – 24 FEBBRAIO – Maranello (ufficiale)
WILLIAMS – 25 FEBBRAIO – Online
RED BULL – 26 FEBBRAIO – Barcellona (ufficiale)
HAAS – 26 FEBBRAIO – Barcellona (ufficiale)
TORO ROSSO – 26 FEBBRAIO – Barcellona (ufficiale)

LE DATE DEI TEST
1° TEST – DAL 27 FEBBRAIO AL 2 MARZO – Barcellona
2° TEST – DAL 7 AL 10 MARZO – Barcellona

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche