Da Max Biaggi a Casey Stoner, passando per Sete Gibernau. Ma non solo: anche i giapponesi Tokudo e Ui, presenti in pista nel giorno del debutto del Dottore. A differenza del fuoriclasse di Tavullia, tutti hanno lasciato il Motomondiale: ecco la nuova vita dei rivali del 46

40 ANNI ROSSI, LO SPECIALE