Test al Montmeló. Entrambe le Desmosedici sono scese in pista con un profilo aerodinamico aggiuntivo montato sul cupolino, già ribattezzato da Petrucci "halo" come quello della Formula 1. Dovizioso ha provato un nuovo telaio con una pezza di carbonio, mentre Danilo ha avuto a disposizione un nuovo copriserbatoio. Il pilota ternano ha chiuso 11° davanti a Dovizioso

DOVIZIOSO: "HALO? E' UN VEDO-NON VEDO"

ROSSI HA RAGIONE: CURVA 10 E' COME LA SVOLTA DEL CONAD

I TEST DI BARCELLONA

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP