MotoGP, GP d'Austria, le prove libere da Spielberg: 1° Marquez, 2° Vinales. Dovi a terra

Rosario Triolo

Marquez, in pista nel finale delle FP2 con la nuova carena, chiude in vetta il venerdì di Spielberg con il tempo di 1:23.916. Alle sue spalle nella classifica combinata Vinales e Dovizioso (a terra nelle Libere 2 a 3 minuti dal termine). Nella top ten tra gli altri anche un sorprendente Nakagami, Quartararo e Petrucci, fuori invece Rossi e Rins. Moto3: 1° Vietti davanti a McPhee e Suzuki. Moto2, il più veloce è Binder

RIVIVI LA GARA DI MOTOGP - CLASSIFICA - CALENDARIO

IL RACCONTO DELLE GARE DI MOTO3 E MOTO2

È stata una giornata di facce, facce da salita e da discesa, che poi sono le caratteristiche più conosciute del circuito di Spielberg. La faccia moderatamente soddisfatta è stata quella di Andrea Dovizioso, il più veloce delle prime prove libere, a confermare l’affinità della Ducati con una pista dove ha sempre vinto, ma poi anche per terra nella seconda sessione, dopo una scivolata senza conseguenze che lascia però l’idea che qualcosa da migliorare ancora ci sia. Poi c’è la faccia scanzonata, quella di Marc Márquez, che dall’alto della sua salda leadership può permettersi prove di telaio e carena mentre ottiene il miglior tempo assoluto di giornata. Cambia poco, dice lui, sulle scelte da fare per qualifiche e gara, ma quel poco sarà ciò che probabilmente determinerà quanto sarà forte in gara, e se anche in questa pista riuscirà a essere imbattibile. E poi c’è la doppia faccia, quella di Yamaha, che torna al pre Brno con Vinales e Quartararo vicini al vertice e Valentino Rossi e Franco Morbidelli momentaneamente fuori dal Q2. La situazione è ormai conosciuta: tirare fuori il massimo aspettando una rivoluzione per il 2020. Ma per quello ci sarà tempo. Il presente dice che bisogna spingere per entrare nel Q2 ed evitare un’altra gara di rincorsa. Difficile, per loro, avere una faccia sorridente. Un po’ come per Iannone, che nel giorno del 30esimo compleanno sceglie un atteggiamento positivo solo per la ricorrenza speciale. In attesa di tornare a brillare come quando vinse a Spielberg col record della pista, che regge ancora. Dopo ogni salita c’è sempre una discesa.

1 nuovo post
LIBERE 2 MOTO2, LA TOP TEN FINALE:
 
1
B. BINDER
1:29.029
2
T. NAGASHIMA
+0.090
3
T. LUTHI
+0.118
4
J. NAVARRO
+0.133
5
E. BASTIANINI
+0.187
6
L. MARINI
+0.336
7
A. FERNANDEZ
+0.348
8
S. CHANTRA
+0.354
9
J. MARTIN
+0.420
10
M. SCHROTTER
+0.445
- di Redazione SkySport24
Il programma prosegue: tocca alla Moto2, al via le Libere 2.
- di Redazione SkySport24
LIBERE 2 MOTOGP, LA TOP TEN FINALE:
 
1
M. MARQUEZ
1:23.916
2
M. VIÑALES
+0.066
3
T. NAKAGAMI
+0.155
4
F. QUARTARARO
+0.237
5
J. MILLER
+0.392
6
M. OLIVEIRA
+0.410
7
D. PETRUCCI
+0.414
8
C. CRUTCHLOW
+0.420
9
A. DOVIZIOSO
+0.495
10
P. ESPARGARO
+0.502
 
Rossi e Rins i big che dovranno passare dal Q1.
- di Redazione SkySport24
Rossi fuori: 11° tempo, dovrà passare dal Q1.
- di Redazione SkySport24
Dovizioso rientrato al box.
 
- di Redazione SkySport24

30 secondi al termine: Vinales 2° davanti a Nakagami.

- di Redazione SkySport24
3 minuti al termine: problemi per Dovizioso, a terra alla curva 3.
- di Redazione SkySport24

Marquez continua il suo lavoro con la soft usata al posteriore, Dovizioso in controtendenza con le medie nuove.

- di Redazione SkySport24

Pronti al time attack? Spazio alle soft per gli ultimi 5 minuti.

- di Redazione SkySport24
ULTIMI 6 MINUTI, MARQUEZ IN PISTA CON LA NUOVA CARENA
 
 
- di Redazione SkySport24
I piloti al Q2 a 10 minuti dal termine: i primi 7 dell'attuale classifica oltre a Quartararo, Rossi e Zarco.
- di Redazione SkySport24
13 MINUTI AL TERMINE, LA TOP TEN:
 
1
M. MARQUEZ
1:23.916
2
D. PETRUCCI
+0.414
3
A. DOVIZIOSO
+0.495
4
M. VIÑALES
+0.684
5
A. RINS
+0.687
6
J. MILLER
+0.691
7
C. CRUTCHLOW
+0.843
8
T. NAKAGAMI
+0.854
9
A. ESPARGARO
+0.949
10
F. QUARTARARO
+0.960
- di Redazione SkySport24
13 minuti al termine, Aprilia: Iannone 17°, Espargarò 9°.
- di Redazione SkySport24
Aprilia, Rivola su Iannone: "Abbiamo svolto un buon lavoro questa mattina, Andrea non aveva montato la gomma nuova e aveva chiuso con un buon tempo. Stiamo provando un paio di soluzioni differenti specialmente nel forcellone. Non è una pista particolarmente favorevole alla nostra moto, ma faremo il massimo".
- di Redazione SkySport24
Capitolo Yamaha: Vinales (in questo momento al box) è 4°, 10° Quartararo, 11° Rossi, 14° Morbidelli.
- di Redazione SkySport24

Ultimi 20 minuti: nessun cambio al vertice.

- di Redazione SkySport24
Appare una nuova carena in casa Honda: due alette non più unite com'erano sulla moto precedente. Anche la "bocca" ha una forma diversa.
- di Redazione SkySport24

Rossi, Vinales e Miller rientrati con la media al posteriore a caccia di Marquez.

- di Redazione SkySport24

La classifica combinata:

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.