Valentino Rossi sui test in Qatar: "Vado in crisi con le gomme come nel 2019"

MotoGp

Valentino fa chiarezza al termine della terza giornata di test in Qatar, conclusa in 12^ posizione: "Ho avuto gli stessi problemi del 2019: sono andato un po' in crisi con le gomme, il mio passo nella seconda parte non è stato velocissimo. Questo non ci lascia tranquilli". Motomondiale al via l'8 marzo a Losail, gara di MotoGP alle 16: Sky trasmetterà tutti i gran premi di MotoGP sia nella stagione 2020 che nella stagione 2021

12° nella classifica combinata al termine dei tre giorni di test di Losail, gli ultimi prima del via della nuova stagione (gara inaugurale di MotoGP l'8 marzo alle 16), a Losail Valentino Rossi fa il punto sulle prestazioni con la nuova Yamaha: "Per noi è andata meglio in Malesia, perchè avevo chiuso quinto e come passo ero molto veloce. Qui in Qatar ho concluso i test più indietro, ma non siamo tanti preoccupati per il tempo:

con la seconda gomma sono caduto, con la prima invece ero stato veloce, quindi avrei potuto essere in linea con i primi 5-6 nella classifica". "Abbiamo svolto un po' di simulazioni e purtroppo nella seconda parte di gara abbiamo i problemi del 2019: vado un po' in crisi con le gomme, il mio passo nella seconda parte non è stato velocissimo. È questo che non ci lascia tranquilli", spiega Valentino.

Yamaha al top

Parlando degli altri piloti in pista, Valentino aggiunge: "I più in forma sono Vinales, Rins e Quartararo. Ducati? Mi sembrano in miglioramento, anche se non è mai facile capire il loro livello perchhè non spingono al massimo nei test". Poche parole su Marquez: "È andato frote perche ha usato la moto 2019, evidentemente è superiore della 2020".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche