Coronavirus, MotoGP: rinviati i GP di Mugello e Barcellona

coronavirus
©Ansa

L'emergenza coronavirus ha costretto gli organizzatori a rinviare a data da destinarsi altri due appuntamenti di MotoGP: niente Mugello il 31 maggio né Barcellona il 7 giugno. La prima data utile per la partenza del Mondiale è il 21 giugno con il GP di Germania

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Slitta ancora la partenza del Campionato di MotoGP a causa dell'emergenza coronavirus. Gli organizzatori hanno comunicato il rinvio a data da destinarsi di altri due Gran Premi, quello d'Italia in programma al Mugello il 31 maggio e quello di Catalunya, previsto il 7 giugno a Barcellona. I due rinvii sono stati confermati anche da Dorna con un comunicato ufficiale. Lo slittamento di questi due appuntamenti arriva pochi giorni dopo il rinvio del GP di Le Mans, da rischedulare al pari di Jerez. Da calendario, la prima data utile per la partenza della stagione di MotoGP è quella del 21 giugno, quando è in programma il GP di Germania al Sachenring. 

Il nuovo calendario

21 giugno - GP Germania

28 giugno - GP Olanda

12 luglio - GP Finlandia 

9 agosto - GP Repubblica Ceca

16 agosto - GP Austria

30 agosto - GP Gran Bretagna

13 settembre - GP San Marino

27 settembre - GP Aragon

4 ottobre - GP Thailandia 

18 ottobre - GP Giappone

25 ottobre - GP Australia

1 novembre - GP Malesia

15 novembre - GP delle Americhe

22 novembre - GP Argentina

29 novembre GP - comunità Valenciana

 

Da definire la data in cui svolgere i GP di Jerez, Le Mans, Mugello e Barcellona

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche