GP Austria, è andata bene....Troppi rischi in pista a Spielberg

MotoGp
Sandro Donato Grosso

Sandro Donato Grosso

A Spielberg, grande vittoria di Dovizioso, all'indomani del divorzio da Ducati sale sul primo gradino del podio e guadagna punti importantissimi in ottica mondiale, in una gara segnata anche dal bruttissimo incidente di Zarco e Morbidelli. Paura anche in Moto2: Syahrin colpito dalla moto di Enea Bastianini

IL SIGNIFICATO DELLA VITTORIA DI DOVIZIOSO

È andata bene…Andando in giro per il paddock a motori spenti è questa la frase che rimbalza da un box all'altro. L'eco si diffonde nelle valli della Stiria quasi come un tam tam figlio del surreale. Qualche pilota non ha volto vedere le immagini sino al termine della corsa, altri invece sono tornati in griglia per la seconda volta col fiato sospeso cercando di ritrovare una concentrazione difficile. Il replay è di quelli che lasciano senza fiato; la moto di Franco Morbidelli che fende l'aria come un proiettile sparato da una mano tremolante e sfiora Valentino Rossi mentre la moto di Zarco sembra una palla meccanica voluta dal regista di Trasformer che esplode in mille pezzi e passa non tanto distante da Maverick Vinales.

Le reazioni

approfondimento

Rossi: "Il rischio più grande della mia carriera"

L'incidente innescato dal francese che sceglie una traiettoria personale tutta a sinistra fa discutere e tanto… Per Rossi il pilota di Avintia va sanzionato in modo esemplare perché non è la prima volta e perché Valentino ravvede una intenzionalità.

approfondimento

Morbidelli: "Zarco è un mezzo assassino"

Per Morbido (che se l'è cavata con una botta alla mano destra, qualche contusione ed escoriazioni varie dopo aver rischiato davvero grosso) Joan guida come un mezzo assassino. Parole pesantissime a margine delle quali Zarco ha chiesto un chiarimento con i due piloti della Yamaha dopo aver spiegato le sue di ragioni: "Avevo più motore, ho passato dove c’era spazio ma poi ho fatto fatica a tenere la linea". I piloti vivono i momenti belli o brutti che siano, i giornalisti li raccontano mentre è la Direzione Corsa che deve prendere le decisioni del caso..

L'incidente in Moto2

approfondimento

Moto2, pauroso incidente di Syahrin. VIDEO

È andata bene anche in Moto2 dove c’è stato un altro terribile incidente che ha coinvolto Hafizh Syahrin colpito dalla moto di Enea Bastianini. Anche in questo caso il pilota malese se l'è cavata con nulla di rotto ed un po' di contusioni. Un sospiro di sollievo in una giornata dove il santo dei motociclisti ha graziato questi ragazzi che rischiano la vita sul filo dei trecento chilometri all'ora. Ovvio la pericolosità è insita nel Motorsport, ma quando la teoria diventa consapevolezza e paura allora un brivido freddo corre sulla schiena anche dei narratori…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.