MotoGP, GP Doha, prove libere 3: 1° Quartararo. Miller resta il migliore della combinata

MotoGp

Nessuna novità dopo le Libere 3, i 10 piloti che passano al Q2 a Doha restano i primi 10 della combinata di ieri. Note comunque positive per Rins, Mir, Petrucci (che chiudono alle spalle del leader delle FP3 Quartararo) e Rossi (9°): passi avanti in termine di grip

GP DOHA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Vento e sabbia a Losail, in queste condizioni è impossibile migliorare i propri tempi. Basta guardare in cima alla classifica: 1° Quartararo, che chiude in 1:56.064, mentre ieri il migliore era stato Miller in 1:53.145 e l'ultimo della top ten era stato Bradl in 1:53.914. Turno utile dunque più che altro per raccogliere ulteriori informazioni in vista della gara e trovare buone sensazioni: è il caso in questo senso di Rossi, che chiude nono e sembra aver trovato maggior feeling rispetto al venerdì, per Petrucci (4°) e per i due piloti della Suzuki, Rins e Mir, che concludono il turno alle spalle di Quartararo. Sono rimaste ai box le Ducati di Miller, Martin e Zarco, forti dei tempi fatti ieri hanno preferito non prendere rischi e di Marini. Solo 6 giri per Bagnaia.

MotoGP, la classifica delle Libere 3:

MotoGP

MotoGP, la classifica combinata dopo le Libere 3:

combinata motogp

Domenica MotoGP e Tennis: doppio appuntamento su Sky

Il programma

Finale Miami: Sinner-Hurkacz domani alle 19 su Sky

Pasqua di grande sport su Sky, con la finale del Masters 1000 di tennis di Miami e il Gran Premio di Doha di MotoGP: entrambi gli appuntamenti al via domenica alle 19. L'ultimo atto del torneo statunitense sarà in diretta su Sky Sport Arena e in streaming su NOW, mentre la gara di MotoGP sarà in diretta su Sky Sport MotoGP, Sky Sport Uno e in streaming su NOW. Non volete perdervi nulla? Tranquilli, c'è una soluzione. Con lo Split Screen (disponibile al tasto verde del telecomando Sky) i clienti Sky Q via satellite possono seguire i due eventi in diretta in contemporanea sullo stesso schermo.

Petronas: "Morbidelli, entrambi i motori sono ok"

Il post FP2

Morbidelli: "Problema ai motori non grave"

Wilco Zeelenberg, team manager Petronas, fa chiarezza sui problemi avuti venerdì da Morbidelli: "Ieri abbiamo faticato, le Libere 1 non sono certo state l'ideale per lui. Alla fine del rettilineo un po' di olio usciva dagli scarichi e abbiamo dovuto fermare la sessione. Nulla di danneggiato al motore, fortunatamente, ma per sicurezza ne abbiamo provato uno nuovo. Entrambi i motori vanno bene, questa è un'ottima notizia per noi. Le sensazioni sono migliori rispetto a settimana scorsa. Abbiamo sostituito un motore per garantire le Libere 2 ma possiamo riutilizzarli entrambi, non ci sono problemi".

Suzuki: "Mir, restiamo fiduciosi"

La delusione

Mir 13°: "Errore di strategia nelle Libere 2"

Il Project Leader Shinichi Sahara sulle difficoltà riscontrate ieri dal campione del mondo uscente Mir: "Nelle seconde prove abbiamo dovuto cambiare il programma perché dovevamo verificare alcune modifiche alla moto, questo è costato il giro veloce finale a Mir. È andata così, ora guardiamo avanti. Potremo recuperare per una buona posizione in qualifica, sono fiducioso".

Moto2, la classifica combinata dopo le Libere 3: 

Moto2 combinata FP3

Moto3, la classifica combinata dopo le Libere 3:

Moto3 combinata

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche