MotoGP, team Gresini Racing: presentata la moto 2022 nel ricordo di Fausto

MotoGP 2022

Gresini Racing ha svelato le Ducati con cui debutterà in MotoGP nel 2022. Nadia Padovani, moglie di Fausto: "Portiamo avanti il suo sogno. Il 2021 è stato molto duro, ma siamo riusciti a superare ogni difficoltà e nella nuova stagione vogliamo essere protagonisti. Credo che Fausto sia orgoglioso del progetto". Bastianini: "Top five alla portata". Di Giannantonio: "Emozione unica"

VIDEO. LA NUOVA LIVREA - YAMAHA WITHU, LA PRESENTAZIONE LIVE

Gresini Racing ha fatto il suo ingresso nel Mondiale di MotoGP. Presentata a Faenza la Ducati con cui affronterà il Mondiale di MotoGP 2022 al via il 6 marzo. La squadra fondata e cresciuta da Fausto Gresini torna nella principale classe del Motomondiale con un team indipendente, 7 anni dopo la sua ultima apparizione. A capo del progetto c'è Nadia Gresini, team owner sostenuto dallo zoccolo duro della Gresini Racing: "Siamo il primo team del 2022 a presentarci, Fausto sarebbe molto felice di questo, ha sempre voluto essere il n.1".

Ducati si tinge d'azzurro

Bastianini e Di Giannantonio correranno con la Ducati Desmosedici GP21, moto con cui hanno girato nei test di Jerez a fine novembre. Diggia sarà il primo a scendere in pista nei primi test a Sepang dedicati ai rookie della categoria: si comincia il 31 gennaio con tre giorni di "shakedown".

Nadia Padovani: "Portiamo avanti il sogno di Fausto"

VIDEO

Nadia Gresini: "Vogliamo essere protagonisti"

"Portiamo avanti il sogno di Fausto, che era quello di entrare in MotoGP. Non è stato semplice, il 2021 è stato un anno molto duro, ce ne sono successe di tutti i colori. Ma abbiamo creduto fortemente in questo progetto lavorando senza sosta e ora siamo il primo team del 2022 a presentarci, Fausto ne sarebbe molto felice perché ha sempre voluto essere il n.1. Possiamo dire che abbiamo la prima pole della nuova stagione!". "Siamo molto motivati. Sono convinta che Fausto sia orgoglioso della sua famiglia, ormai non faccio nemmeno distinzione da famiglia naturale e famiglia lavorativa, siamo un tutt’uno. Devo dire che ho visto Bastianini e Di Giannantonio in gran forma: puntiamo ad essere protagonistI", ha aggiunto Nadia.

Bastianini-Di Giannantonio ancora insieme

Enea Bastianini (campione del mondo in Moto2 nel 2020, l'anno scorso debuttante in MotoGP con Esponsorama Racing) e Fabio Di Giannantonio (reduce da tre stagioni in Moto2) si ritrovano dopo aver corso insieme in Moto3 nel 2016.

Bastianini: "Ducati ufficiale un sogno, Martin il mio rivale"

VIDEO

Bastianini: "Top five alla portata"

"Le aspettative sono alte, voglio essere veloce. La top five è alla nostra portata. Sarà una stagione molto interessante, sono convinto che faremo dei grandissimi risultati. Fausto non è con noi, ma lo spirito è rimasto lo stesso: Nadia ha fatto qualcosa di incredibile portando avanti la squadra". L'azzurro scelto da Aldo Drudi richiama l'aria: "Quando ho visto questa Ducati per la prima volta mi ha fatto veramente strano, però adesso che la rivedo dal vivo è fantastica. Una moto così bella non può che andare forte". Intervistato da Antonio Boselli, Enea Bastianini ha aggiunto: "Ducati ufficiale? Sicuramente è un sogno, ora mi concentro sul 2022 ma so che in base a come andrà questa stagione si deciderà il mio futuro. Il mio rivale è Martin: un avversario tosto, non sarà facile batterlo, ma se mi diverto so che riesco ad andare forte".

Di Giannantonio: "Emozione unica. Obiettivo rookie 2022"

VIDEO

Di Giannantonio: "Vogliamo portare questa moto in alto"

"Dovrò imparare tanto, mi aspetto di crescere gara dopo gara, poi vediamo, magari possiamo toglierci anche qualche soddisfazione. La nostra Ducati è stupenda, forse la più bella che abbia mai guidato, la più bella che abbia mai visto. Con questo azzurro sembra un po' una moto degli anni 70, retrò style, sicuramente saremo riconoscibili in pista... Punto al titolo di rookie dell'anno, certo, ma prima di tutto sarà importante imparare e crescere in fretta. La famiglia Gresini ha portato avanti il progetto di Fausto, abbiamo una missione: portare questa moto in alto, soprattutto per Fausto".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche