MotoGP, Ciabatti (Ducati): "Pronti a lottare per il titolo con Quartararo"

MotoGp

Il direttore sportivo Ducati a Sky Sport 24 torna sul trionfo di Jerez di Bagnaia: "Vittoria importante, ne avevamo bisogno, è stato un weekend incredibile. Quartararo è davanti in classifica, ma abbiamo quello che serve per rendergli la vita difficile nelle prossime gare". Intanto a Jerez i piloti sono ancora in pista: test fino alle 18. Tutti gli aggiornamenti in tv su Sky Sport 24, sul web con il nostro live-blog

TEST MOTOGP LIVE - GP SPAGNA: HIGHLIGHTS - CLASSIFICA

Finalmente Pecco: Bagnaia in Spagna ha festeggiato la sua vittoria stagionale con tanto di grande slam. Vittoria, pole position, giro veloce, tutta la gara in testa: semplicemente perfetto. La gioia del direttore sportivo Ducati, Paolo Ciabatti, intervistato da Sandro Doanto Grosso: "E' stato un successo importante, avevamo iniziato la stagione con la quello di Bastianini ma il team ufficiale era rimasto sottotono nelle prime tappe del Mondiale. Aver vinto a Jerez, in una pista non particolarmente favorevole a noi, con Pecco autore di una grande gara nonostante i problemi alla spalla, ha reso il weekend davvero incredibile, Ne avevamo bisogno. Quartararo è davanti, è vero, ma ora abbiamo quello che serve per rendergli la vita difficile".

"Test Jerez, Bagnaia: stop dopo 24 giri"

di P. Lorenzi

Bagnaia contro Quartararo, il Mondiale inizia ora

"Ogni pilota nei test a Jerez ha un programma di lavoro diverso. Bagnaia ha già finito, gli fa ancora male la spalla, meglio non forzarla. Miller non ha provato nulla di sconvolgente. I piloti di Pramac stanno facendo un lavoro diverso".

"Futuro Bastianini e Martín verrà chiarito entro giugno" 

VIDEO

Mercato piloti, i possibili scenari

"Bastianini e Martin sono in Ducati dal 2021, stanno lavorando molto bene, il Ducati punta di sicuro su di loro nel futuro. Nel team ufficiale c'è un solo posto, ma l'obiettivo è di tenerli entrambi su una Ducati. Entro giugno la situazione si chiarirà".