Alonso invita Valentino Rossi a correre la 24 Ore di Le Mans

Motori

In una diretta Instagram, Fernando Alonso invita Valentino Rossi a provare l'adrenalina della 24 Ore di Le Mans: "Gli direi di provarla, perché é una gara unica e andrebbe fatta una volta nella vita. Bisogna essere molto professionali". Lo spagnolo si è imposto in due occasioni sul circuito de La Sarthe

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Dopo aver dimostrato le proprie abilità sulle quattro ruote negli Esports, come si è visto dallo spettacolo offerto all'All Stars Racing Night, Valentino Rossi potrebbe alzare l'asticella e correre la 24 Ore di Le Mans insieme al due volte vincitore sul circuito di La Sarthe, Fernando Alonso.  Il due volte campione del mondo della F1 è pronto a disputare la sua terza edizione della prestigiosa gara di resistenza sul circuito francese e vorrebbe condividere la pista con un collega d'eccezione. L'invito al Dottore, riferisce l'edizione online di As, è stato annunciato con una con l'account della gara: "Direi a Valentino di correre a Le Mans, perchè è un'esperienza per la vita e una volta andrebbe fatta - ha detto Alonso -. Devi preparare bene la gara perchè tutto è molto professionale e molto competitivo, non è solo resistenza, non c'è tempo per rilassarsi". Rossi in passato più volte aveva confessato di essere tentato da questa gara speciale. L'ex ferrarista, che a Le Mans ha corso e vinto due volte, ha detto di avere le idee chiare sul suo futuro e che i programmi per il 2021 sono abbastanza definiti: "So più o meno che cosa fare, spero di annunciarlo al più presto". L'88^ edizione della 24 Ore di Le Mans, inizialmente prevista per il 13-14 giugno, è stata rinviata al 19-20 settembre a causa dell'emergenza Covid-19. 

Ducati driver Valentino Rossi and his Ferrari's colleague Fernando Alonso, during the go kart race on ice ''Wrooom, F1 and MotoGP Press Ski Meeting'', Ducati and Ferrari's annual media gathering in Madonna di Campiglio, Italy,  January 13,  2012.  
MATTEO BAZZI / ANSA
Alonso e Rossi impegnati in una gara di kart nel 2011 (Ansa)

MOTORI: SCELTI PER TE