Formula 1, GP Cina 2019: prime libere a Vettel, a Bottas le seconde

Vettel su Ferrari il migliore nelle prime libere in 1:33.911, seconde alla Mercedes con l'1:33.330 di Bottas. Problemi al sistema di raffreddamento per Leclerc, settimo nelle FP2. A fuoco un freno dell'anteriore sinistra della Toro Rosso di Albon durante le verifiche. E' il terzo appuntamento del Mondiale di F1 e la millesima gara della storia del Circus. Il GP è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

LA CRONACA DEL GP CINA

LA SUPER DOMENICA DI MOTORI SU SKY

Ferrari e Mercedes si spartiscono la leadership nel venerdì di libere a Shanghai. Le prime a Sebastian Vettel, le seconde a Valtteri Bottas in una giornata che al di là delle classifiche qualche indicazione l’ha data. Il tedesco della Ferrari, che ha chiuso le FP1 in 1:33.911, è apparso in palla in entrambe le sessioni e con un buon tempo d'attacco nel finale con gomma bianca. Anche le prove di partenza sono state nella maggior parte dei casi “pulite” e senza pattinamenti. Per un Bottas che ha spinto di più sull’acceleratore con il suo 1:33.3 (passo gara sul 38 basso con gomma dura), c’è invece un Hamilton che sull’altra Mercedes non si è esposto, pur costante sul passo, e chiudendo al quarto posto le FP2 dietro agli scarichi della Red Bull di Verstappen. In generale nella simulazione Ferrari e Mercedes sono apparse sullo stesso livello. Non ha invece brillato Leclerc, scivolato dal terzo posto delle Libere 1 al settimo delle Libere 2. Il monegasco si è fermato anticipatamente per controlli al sistema di raffreddamento. Peggio è andata a Kvyat nelle FP1, sempre ai box per la sostituzione del motore sulla Toro Rosso e sceso in pista solo nell’ultima sessione. Quinto Hulkenberg, sesto Sainz e, dopo Leclerc, Norris, Ricciardo e Gasly a chiudere la top 10. Curioso episodio nel corso delle verifiche post libere: a fuoco un freno dell'anteriore sinistra della Toro Rosso di Albon. Vettel, invece, è andato lungo nella stessa cicostanza ed è stato poi  spinto dai suoi meccaninci fino alle verifiche.

Di seguito tempi e cronaca delle FP2

1 nuovo post
  
Tempi, distacchi, gomme delle FP2
 
- di Redazione SkySport24
A fuoco un freno dell'anteriore sinistra della Toro Rosso di Albon. E' accaduto durante le verifiche
- di Redazione SkySport24
Vettel si è fermato prima di rientrare ai box, forse solo perché non si è fermato alle verifiche
- di Redazione SkySport24
Classifica, top 10
1
Bottas
Mercedes
2
Vettel
Ferrari
3
Verstappen
Red Bull
4
Hamilton
Mercedes
5
Hulkenberg
Renault
6
Sainz
McLaren
7
Leclerc
Ferrari
8
Norris
McLaren
9     
Ricciardo      
Renault
10
Gasly
Red Bull
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI
- di Redazione SkySport24
1:38.5 di Vettel con la gomma bianca
- di Redazione SkySport24
5 MINUTI AL TERMINE DELLE FP1
- di Redazione SkySport24
Gomma bianca per Vettel
- di Redazione SkySport24
Mara Sangiorgio, Box Ferrari: "C'è tranquillità, quello di Leclerc viene considerato un piccolo inconveniente"
- di Redazione SkySport24
Marc Gené, Box Ferrari: "Sono in corso delle verifiche, meglio fermarlo e vedere"
- di Redazione SkySport24
LECLERC SCENDE DALLA MACCHINA
- di Redazione SkySport24
Davide Valsecchi: "Bene le prove di partenza delle Ferrari, meno quelle delle Mercedes"
- di Redazione SkySport24
Congelate le prime 5 posizioni, Bottas resta al comando delle FP2 in 1:33.330
- di Redazione SkySport24
Davide Valsecchi, Box Williams: "Un vero disastro al momento per questo inizio di stagione. Ma ho l'impressione che Kubica abba trovato il feeling giusto con la macchina"
- di Redazione SkySport24
Ultimo in classifica Kvyat su Toro Rosso, nessun tempo per lui: in corso la sostituzione del motore
- di Redazione SkySport24
Bottas davanti, 27 millesimi di vantaggio di Vettel in 1:33.330
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche