Formula 1, la conferenza del GP Spagna con Vettel, Bottas, Sainz, Gasly e Russell

A Montmeló il weekend del GP di Spagna si è aperto con la conferenza piloti: protagonisti Vettel, Bottas, Gasly, Sainz e Russell. Il tedesco della Ferrari: "Stiamo lavorando duro per mettere assieme i pezzi del puzzle. Europa League? Stasera non perderò la partita dell'Eintracht Francoforte contro il Chelsea, ma sarà dura". Bottas: "La Ferrari non è così lontana, finora i dettagli hanno fatto la differenza". Gara in diretta esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) alle 15.10

LA DIRETTA DEL GP DI SPAGNA

Il futuro del GP di Spagna, quello d'Interlagos, ma soprattutto le prospettive per un Mondiale che finora ha visto la Mercedes chiudere le prime quattro gare con altrettante doppiette. Di questo si è parlato nella conferenza stampa di Barcellona che ha aperto il lungo weekend in Catalogna. "Qui nei test abbiamo avuto ottimi risultati, poi ci sono stati alti e bassi ma sappiamo che la Ferrari è una macchina forte", ha detto il tedesco Sebastian Vettel, che assieme al compagno Charles Leclerc andrà a caccia del primo successo rosso in questa stagione. Vettel, che da tifoso dell'Eintracht seguirà con attenzione la sfida di Europa League con il Chelsea, sa che la partita più importante per lui si giocherà domenica, con la necessità (per non dire obbligo) di fare punti pesanti per evitare la fuga di Hamilton e Bottas. Il finlandese, leader della classifica, ha in qualche modo "difeso" gli avversari: "Se guardiamo i risultati, sembra che il nostro sia stato un dominio. Ma a livello di prestazioni la Ferrari è lì, sono stati piccoli dettagli in gara a decidere i risultati e la situazione cambierà di pista in pista. Porteranno un nuovo motore, avremo anche noi nuovi pezzi e vedremo". Dettagli, dunque, che nessuno potrà tralasciare a Barcellona. Soprattutto la Ferrari. 

Di seguito la conferenza piloti al Montmeló

1 nuovo post
Vettel: "Team fatto di persone intelligenti e stiamo lavorando al massimo per vincere"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Sarebbe uno choc, non vedo l'ora di correre lì. Sono un fan attaccato al passato e perché no, sarebbe bello correre due gare lì"
- di Redazione SkySport24
Sainz: "A Interlagos ci sono tanti bei ricordi per la F1, poi se costruiranno una bella pista a Rio non ci mancherebbe San Paolo"
- di Redazione SkySport24
Bottas: "San Paolo ha una grande storia in F1, ma sarebbe bello anche correre a Rio"
- di Redazione SkySport24
Gasly: "Il GP del Brasile a Rio? Ho letto anch'io, ma non so cosa accadrà. Amo il Brasile, San Paolo è impegnativa e sarei felice di tornare lì. Non so cosa accadrà per Rio"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Europa League? Guarderò l'Eintracht, grande successo essere in semifinale, non sarà semplice ma farò il tifo per loro"
- di Redazione SkySport24
Bottas: "Qui difficile sorpassare, qui saranno importanti le strategie"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Sorpassi? Mahgari ne vedremo di più qui di quanti se ne potrebbero vedere in Olanda" 
- di Redazione SkySport24
Russell: "Finora non ci sono stati molti sorpassi, soprattutto da parte nostra. Non so qui..."
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Dopo i test eravamo davanti, ora leggermente dietro. Ma la strada è lunga e le cose possono cambiare. Siamo carchi e abbiamo delle buone opportunità, come del resto le hanno i nostri avversari"
- di Redazione SkySport24
Bottas: "Se guardiamo i risultati, sembra che il nostro sia stato un dominio. Ma a livello di prestazioni la Ferrari è lì, sono stati piccoli dettagli in gara a decidere i risultati e la situazione cambierà di pista in pista. Porteranno un nuovo motore, avremo anche noi nuovi pezzi e vedremo"
- di Redazione SkySport24
Sainz: "Jerez? Io vorrei mantenere il GP qui, se si aggiungesse Jerez sarebbe meglio. Barcellona merita di rappresentare la spagna nel Mondiale di F1"
- di Redazione SkySport24
Bottas: "Io una minaccia per Lewis? Andrebbe chiesto a lui..."
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Il ritardo in classifica? Ora non conta, dobbiamo iniziare a fare più punti il prima possibile"
- di Redazione SkySport24
Bottas: "Festa della mamma? Sarebbe bello vincere per la mia, ma anche per me..."
- di Redazione SkySport24
Russell: "Circuito bello e insidioso. Sarebbe un peccato perderlo questo GP, ma penso anche che sia stimolante correre altrove" 
- di Redazione SkySport24
Vettel: "E' bello venire qui, anche per i test. Ma magari chissà, ne faranno un'altra in Spagna, magari vicino Madrid e sarebbe più vicino anche per Sainz (ride, ndr)"
- di Redazione SkySport24
Sainz: "Il GP di Spagna ha una lunga storia, sarebbe un peccato perderla. Mi auguro ci sia un accordo per il futuro"
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche