Formula 1, conferenza GP Messico. Hamilton: "Ambiente, serve di più". Vettel: "Ha ragione"

Si è aperto il lungo weekend del GP del Messico con la conferenza dei piloti. Molte domande sul tema dell'ambiente da salvare dopo i post sui social di Hamilton della scorsa settimana: "Sto cambiando il mio stile di vita, tutti devono fare di più. Anche la F1. Le critiche non sono un problema". Vettel dalla parte di Lewis, così come gli altri piloti presenti in sala stampa. Il GP del Messico è in diretta su Sky Sport F1 (207) e Sky Sport Uno (201)

GP MESSICO, LA DIRETTA DELLA GARA

A Città del Messico la conferenza dei piloti ha aperto il weekend che porta al 16esimo GP della stagione. Potrebbe essere quello decisivo per assegnare il titolo, con Lewis Hamilton a un passo dal confermarsi campione del mondo con la Mercedes. Eppure in conferenza stampa il tema della Formula 1 è apparso marginale: molte domande, infatti, hanno avuto come oggetto il tema dell'ambiente dopo i messaggi che il pilota britannico ha postato nei giorni scorsi suoi social. Parole di preoccupazione per il pianeta, parole di scoramento per la situazione ambientale, messaggi anche in risposta alle critiche di chi lo ha accusato di scarsa coerenza. "Le critiche? Non passo molto tempo a leggere i commenti - ha detto Lewis - E' giusto che ognuno abbia le sue opinioni e cerco di non farmi colpire in modo negativo su queste cose. Ho tante persone grandiose attorno a me, dal team alla famiglia e fino a quando ci sono loro accanto a me non m'interessa del resto". 

"La mia vita sta cambiando"

"Il momento difficile di cui parlavo su instagram? Guardando un documentario, con tristezza pensavo che ci sono cose che sottovalutiamo e volevo comunicare quello che sta succedendo. Entro fine anno farò in modo di non permettere a nessuno di portare a casa mia plastica. Sto cercando di fare tanti cambiamenti nella mia vita. Sto cercando di volare di meno e quando lo faccio è con i voli commerciali. Ho cambiato la mia dieta, ed è una cosa drastica. Ho venduto molte macchine, ora ne ho anche una elettrica. Sto lavorando su programmi futuri, anche sugli interni di pelle della Mercedes per avere materiale artificiale. Anche nel campo della moda sto cercando di fare lo stesso. Tutta l'industria deve fare in modo che la F1 possa dare di più in team d'ambiente". 

"Non andrò in Formula E"

"Le preoccupazioni sul pianeta e i dubbi sulla mia coerenza? Io non sono interessato alla Formula E e non ci penso per il futuro. Uso i social per dire la mia come tutti. E' vero che giriamo il mondo e andiamo in pista con le F1, ma abbiamo anche la possibilità di vedere tante cose più di altri. Sto cercando di evidenziare problemi in determinate aree, ma credo sia positivo se ne possa parlare".  Da tutti i piloti presenti, a cominciare da Sebastian Vettel, è arrivato un chiaro sostegno a Hamilton. "Non sono attivo sui social media e quindi non seguo Lewis - ha detto il pilota della Ferrari - ma saremmo ignoranti se non ci preoccupassimo del tema dell'ambiente. Viaggiare fa parte del nostro lavoro, ma la F1 deve mandare un messaggio forte. Chiunque può fare qualcosa, anche di piccolo. Il cambiamento può esserci e spero arrivi presto"

1 nuovo post
GP MESSICO, TUTTA LA CONFERENZA PILOTI
- di Redazione SkySport24
Giovinazzi: "Bello guidare qui, ho fatto delle prove libere e sono entusiasta"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "C'è tanta passione qui, spalti pieni e non succede ovunque andiamo. Giusto che si possa tornare ancora qui"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Venire in Messico è splendido, gente favolosa. Un GP unico, anche per l'altitudine che sottopone macchine e piloti ad uno stress particolare. Cresce di anno in anno"
- di Redazione SkySport24
Perez: "Importante che la F1 resti in Messico. Tifosi calorosi e un circuito unico come Monza, Silverstone. E per me sapere che il GP del Messico resterà per altri tre anni è importante"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Non so cosa accadrà, ma sono fiducioso e abbiamo un pacchetto forte. Vedremo come andranno le cose. Potrebbe essere un fine settimana difficile da certi punti di vista"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Il momento difficile di cui parlavo nel post? Guardavo un documentario e con tristezza vedevo che ci sono cose che sottovalutiamo e volevo comunicare quello che sta succedendo. Entro fine anno farò in modo di non permettere a nessuno di portare a casa mia plastica. Sto cercando di fare tanti cambiamenti nella mia vita. Sto cercando di volare di meno e quando lo faccio è con i voli commerciali. Ho cambiato la mia dieta, cosa drastica. Ho venduto molte macchine, ho una macchina elettrica. Sto lavorando su programmi futuri, anche sugli interni di pelle della Mercedes per avere materiale artificiale. Anche nel campo della moda sto cercando dei cambiamenti. Tutta l'industria deve fare in modo che la F1 possa dare di più in team d'ambiente". 
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Molte persone ci hanno sottovalutato, ma la realtà è che la Ferrari aveva ed ha una grande macchina. E' stato difficile con le gomme. La qualifica è stata l'area più debole, in gara è andata meglio. Ma è una questione di equilibri, anche fuori dalla pista, per mantenere una costanza di valori. Chi guarda dal di fuori tante cose non le può capire"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Dovremo trovare assetto e bilanciamento giusto su questo tracciato, ma ci sono tanti piccoli dettagli che possono fare la differenza"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Le critiche? Non passo molto tempo a leggere i commenti. E' giusto che ognuno abbia le sue opinioni e cerco di non farmi colpire in modo negativo su queste cose. Ho tante persone grandiose attorno a me, dal team alla famiglia e fino a quando ci sono loro accanto a me non m'interessa del resto"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Non conta la posizione politica, conta avere una posizione chiara sull'ambiente. Speriamo che si trovino soluzioni per questo problema ed altri. Io sostengo il pianeta"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Seguo i notiziari ma non sono particolarmente attivo sul piano politico. In generale penso sia un momento spaventoso. I governi parlano ma non fanno molto per cambiare le cose. Possiamo solo cercare di essere migliori sul piano individuale. Non sostengo nessun partito in particolare"
- di Redazione SkySport24
Albon: "Non m'interesso molto di politica"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Il messaggio sul mollare tutto? Sono umano e ho degli alti e bassi, non ho cercato di dire chissà cosa. In quel momento non provavo le migliori sensazioni e magari non tutti lo hanno capito. Ma ho avuto un grande sostegno dai fan. Ora torno in macchina per questo GP e lo faccio con ottimismo in un momento in cui stanno accadendo molte cose nella mia vita. Ora sono concentrato su queste 4 gare, poi penseremo anche ai piani per il futuro"
- di Redazione SkySport24
Perez: "Sono messaggi positivi quelli di Lewis, se possiamo lasciare un segno dobbiamo farlo. E' un obbligo e non vedo nulla di male in quello che fa Lewis"
- di Redazione SkySport24
Vettel: "Non sono attivo sui social media e quindi non seguo Lewis, ma saremmo ignoranti se non ci preoccupassimo del tema dell'ambiente. Viaggiare fa parte del nostro lavoro, ma la F1 deve mandare un messaggio forte. Chiunque può fare qualcosa, anche di piccolo. Il cambiamento può esserci e spero arrivi presto"
- di Redazione SkySport24
Lewis Hamilton (Mercedes): "Le preoccupazioni sul pianeta e i dubbi sulla mia coerenza? Io non sono interessato alla Formula E e non ci penso per il futuro. Io uso i social per dire la mia come tutti. E' vero che giriamo il mondo e andiamo n pista con le F1, ma abbiamo la possibilità di vedere tante cose più di altri. Sto cercando di evidenziare problemi in determinate aree, ma credo sia positivo se ne possa parlare".
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche