Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 settembre 2018

MotoGP, GP d'Aragon: vince Marquez. 2° Dovizioso, 3° Iannone

print-icon

Botta e risposta nel finale tra Marquez e Dovizioso: alla fine la spunta lo spagnolo, che sale a +72 sul ducatista. Colpo di scena alla prima staccata: partito dalla pole, Lorenzo finisce a terra. Grande gara di Iannone, 3°. Partito dalla 17^ posizione, è 8° Rossi

L'ORDINE D'ARRIVO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Aragòn è stato un Gran Premio che ci consegna diverse certezze. La prima riguarda Marquez che, a dispetto delle dichiarazioni della vigilia quando lasciava intendere che avrebbe potuto accontentarsi di un terzo posto, ha fatto furore per vincere la gara di casa. Ha rischiato molto sapendo che per potersela giocare alla pari con Dovizioso avrebbe dovuto montare una gomma morbida al posteriore e lo ha fatto a dispetto delle indicazioni dei tecnici della HRC, che ha dovuto convincere dopo il warm up. Ha duellato col coltello tra i denti con Dovizioso, col quale si è toccato ed ha spinto oltre il limite anche quando è arrivato anche Iannone di gran carriera e c'era da uscire dalla "tenaglia" dei due Andrea scatenati. E' stato Marquez è partite a bomba allargando la traiettoria alla prima curva costringendo Lorenzo all'errore con tanto di caduta lussazione dell'alluce e micro frattura del dito medio del piede destro. Il maiorchino è furente: "Se Marquez non viene a scusarsi e continua a guidare in modo così pericoloso dovrò regolarmi di conseguenza". La coda polemica, che ci fa immaginare la futura convivenza tra i due, mette pepe ulteriore su una gara nella quale abbiamo visto una Ducati competitiva in un posto dove negli anni ha fatto fatica ed un Dovizioso che comunque la vittoria se l'è giocata ed ha avuto la lucidità ed il coraggio di rintuzzare gli attacchi del pilota della Honda (tra la curva 10 e la 12) e dove poter provare a dare un colpo di grazia (tra la curva 2 e la 9), non riuscito. Il terzo posto di Iannone ci riconsegna la purezza del talento che, a dispetto di un motore non al livello della concorrenza, ha buttato il cuore oltre l'ostacolo davanti a Rins, che regala alla Suzuki una bella ulteriore soddisfazione. La stessa che assapora l'Aprilia con Aleix Espargarò, sesto dietro Pedrosa, che viene ripagata di un lavoro duro di Noale lontano dai riflettori. Per Rossi, che come al solito ci ha messo una pezza, e la Yamaha, vale un gesto emblematico: quello delle braccia larghe aspettando che qualcosa accada. Anche se mancano ancora più di sessanta giorni e che nei test di Valencia arrivi dal Giappone una moto rivoluzionaria e competitiva. Ma il piatto piange, anzi lacrima sangue, tra speranza e disillusione.

I DISTACCHI AL TERMINE DELLA GARA

1

M. MARQUEZ

   41:55.949

2

A. DOVIZIOSO

   +0.648

3

A. IANNONE

   +1.259

4

A. RINS

   +2.638

5

D. PEDROSA

   +5.274

6

A. ESPARGARO

   +9.396

7

D. PETRUCCI

   +14.146

8

V. ROSSI

   +15.214

9

J. MILLER

   +16.222

10

M. VIÑALES

   +22.286

1 nuovo post
MOTOGP, LE STATISTICHE DEL POST-GARA DI ARAGON
 
MARQUEZ: 4^ vittoria in top-class ad Aragon. Ha vinto di più solo ad Austin ed il Sachsenring (6 vittorie in top-class)
 
Italiani 2° e 3° in tutte e tre le classi oggi, dopo aver vinto tutte e tre le gare di Misano due settimane fa
 
Combinazioni mondiali parte 1: con tre terzi posti ed un decimo posto Marquez sarà campione
Combinazioni mondiali parte 2: con due vittorie Marquez sarà campione
 
Marquez è al 7° podio consecutivo: da Barcellona in poi è sempre salito sul podio. E da allora ha sempre allungato nel mondiale, ad ogni gara.
 
L'ultima volta che la SUZUKI aveva piazzato due moto tra i primi 4 all'arrivo era stato a Motegi 2016 (Vinales 3° ed Aleix Espargaro 4°)
- di Redazione Sky Sport24
MOTOGP, LE STATISTICHE DI DOVIZIOSO
 
DOVIZIOSO (2°): 48° podio in top-class (6° quest'anno) EGUAGLIA Mike HAILWOOD,  al 15° posto di tutti i tempi (top-class). 89° podio in tutte le classi come Luigi Taveri e Casey Stoner (13° posto di tutti i tempi). Per la prima volta in carriera infila 4 podi consecutivi in top-class.
- di Redazione Sky Sport24
ANCORA SUPER MARQUEZ!
 
MARQUEZ: 41^ vittoria in top-class (6^ quest'anno) - 67^ vittoria in tutte le classi
 
Con 67 vittorie, Marquez è sesto nella classifica all time dei pluri-vittoriosi, a -1 dai 68 successi di Lorenzo.
- di Redazione Sky Sport24
MOTOGP: I DISTACCHI AL TERMINE DELLA GARA DI ARAGON
 
1
M. MARQUEZ
41:55.949
2
A. DOVIZIOSO
+0.648
3
A. IANNONE
+1.259
4
A. RINS
+2.638
5
D. PEDROSA
+5.274
6
A. ESPARGARO
+9.396
7
D. PETRUCCI
+14.146
8
V. ROSSI
+15.214
9
J. MILLER
+16.222
10
M. VIÑALES
+22.286
- di Redazione Sky Sport24
Marquez c'è e vince, ma super gara di Dovizioso e Iannone che si prendono il 2° e il 3° posto!
- di Redazione Sky Sport24

MARQUEZ STA ANDANDO FORTISSIMO e stacca Dovizioso: è lanciato verso una vittoria che gli mancava da 4 GP e mettere il sigillo sulla 4^ vittoria ad Aragon!

- di Redazione Sky Sport24
ULTIMO GIRO AD ARAGON, CON DOVIZIOSO CHE PROVA IN TUTTI I MODI A METTERE IL NASO DAVANTI A MARQUEZ!
- di Redazione Sky Sport24
MARQUEZ ALLUNGA: sul finire del penultimo giro MARQUEZ spinge forte e pennella un giro che gli regala 3 decimi di vantaggio
- di Redazione Sky Sport24

Iannone ormai è più staccato, la vittoria sembra ormai un discorso a due: MARQUEZ E DOVIZIOSO SI GIOCANO COSI' LA VITTORIA AD ARAGON!

- di Redazione Sky Sport24
DOVIZIOSO CI PROVA: UN GIRO E MEZZO AL TERMINE, MA MARQUEZ RISPONDE E MANTIENE LA SUA MOTO DAVANTI!
- di Redazione Sky Sport24
MARQUEZ RESTA ATTACCATO AL CORDOLO NELLE CURVE 13 E 14, IMPEDENDO A DOVIZIOSO DI INFILARSI ALL'INTERNO E CHIUDENDO COSI' LO SPAZIO PRIMA DEL RETTILINEO!
- di Redazione Sky Sport24
DOPPIO INCROCIO TRA MARQUEZ E DOVIZIOSO, CON LO SPAGNOLO CHE RESTA DAVANTI: MANCANO DUE GIRI E MEZZO AL TERMINE!
- di Redazione Sky Sport24
Dovizioso prepara al meglio l'approccio alle due curve favorevoli a Marquez, chiudendo la porta e portandosi con il giusto margine nelle ultime curve prima del rettilineo: STACCATA DI MARQUEZ IN FONDO AL RETTILINEO E LO SPAGNOLO SI RIMETTE DAVANTI!
- di Redazione Sky Sport24
MANCANO MENO DI 4 GIRI AL TERMINE E ADESSO DOVI SA DOVE MARQUEZ ATTACCHERA'!
- di Redazione Sky Sport24
DOPPIO SORPASSO FENOMENALE DI IANNONE E DOVIZIOSO, con il pilota della Ducati che si riprende la prima posizione, mentre Iannone deve arrendersi e riportarsi in terza posizione dopo aver forzato la staccata!
- di Redazione Sky Sport24
MOTOGP, 5 GIRI AL TERMINE
 
Tra la curva 10 e 11 Marquez torna sempre a contatto e alla 12 RIESCE A SUPERARE DOVIZIOSO! IANNONE RIESCE A INFILARSI E A SUPERARE ASSIEME ALL'UOMO DELLA DUCATI MARQUEZ!
- di Redazione Sky Sport24
MOTOGP, 6 GIRI AL TERMINE: I DISTACCHI
 
1
A. DOVIZIOSO
28:22.975
2
M. MARQUEZ
+0.076
3
A. IANNONE
+0.393
4
A. RINS
+1.219
5
D. PEDROSA
+3.690
6
A. ESPARGARO
+4.839
7
D. PETRUCCI
+6.540
8
J. MILLER
+8.036
9
V. ROSSI
+10.112
10
M. VIÑALES
+15.527
- di Redazione Sky Sport24
MOTOGP, 5 GIRI AL TERMINE
 
Marquez continua a tallonare Dovizioso che resta davanti di soli due decimi, con lo spagnolo sempre negli specchietti della Ducati. Iannone nel frattempo sornione è a tre decimi e pronto a piazzare l'attacco
- di Redazione Sky Sport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi